Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Battaglia elettorale - Regionali - Lo annuncia Giancarlo Torricelli , comitato elettorale lista civica Zingaretti

“Io ricordo, sabato in piazza a Roma e nei luoghi della memoria antifascista viterbese”

Giancarlo Torricelli

Giancarlo Torricelli

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Ci sarà anche una delegazione viterbese della lista civica “Zingaretti Presidente” alla manifestazione romana di sabato prossimo contro il fascismo e il razzismo, indetta dall’Anpi. 

E nella mattinata di sabato, con i nostri candidati Francesco Bigiotti, Paola Marchetti, Mauro Mazzola e Chiara Porcari, saremo in alcuni luoghi simbolo della memoria antifascista viterbese: da Bassano Romano, dove nacque Mariano Buratti, a Civitacastellana, nella città di Enrico Minio, operaio ceramista, perseguitato politico, sindaco e deputato alla Costituente, passando per i luoghi della deportazione e della persecuzione degli ebrei.

“Io ricordo” sarà il nome di questa iniziativa che la lista civica “Zingaretti presidente” organizzerà in tutto il Lazio, sia per riaffermare i valori costituzionali che sono alla base della nostra democrazia, sia per contrastare il vento del nazionalismo, del razzismo e della guerra tra poveri che avvelena la convivenza civile e che costituisce il brodo di coltura in cui sguazzano gli imprenditori politici della paura.

Questo è un Paese che, in nome del nazionalismo e della razza, ha conosciuto immani sofferenze, che ha sperimentato l’aberrazione delle leggi razziali (di cui quest’anno ricorre l’ottantesimo anniversario della promulgazione), che ha vissuto l’ignominia delle deportazioni di italiani ordinate da altri italiani.

Di fronte al moltiplicarsi di episodi che ancora una volta utilizzano la logica del capro espiatorio contro cui indirizzare il rancore prodotto da una società in crisi, dinanzi al ritorno di quello che Umberto Eco chiamava fascismo persistente, nessuno può permettersi di girarsi dall’altra parte e di essere indifferente.

Giancarlo Torricelli
Comitato elettorale Lista Civica Zingaretti

23 febbraio, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR