--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Maltempo - Il Codacons contro i provvedimenti presi dalle pubbliche amministrazioni per affrontare l'emergenza Burian

Scuole e uffici chiusi “per neve”, esposto alla corte dei conti

Condividi la notizia:

Corte dei conti

Corte dei conti

 
Viterbo - Neve - Via Costantino Agnesotti

Viterbo – Neve – Via Costantino Agnesotti

Viterbo - L'ingresso di Pianoscarano

Viterbo – L’ingresso di Pianoscarano

Viterbo - Via Garibaldi stamani presto

Viterbo – Via Garibaldi stamani presto

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Ordinanze neve Roma, Viterbo, Civitavecchia: esposto Codacons alla corte dei conti 

I Comuni nel caos organizzativo, anzichè spargere sale e liberare le strade, chiudono uffici e scuole.

I Comuni, in completo caos organizzativo, anzichè affrontare l’emergenza neve – ampiamente annunciata – con i mezzi a loro disposizione quali utilizzo intensivo fin dalle prime ore di lunedì di mezzi spargisale, trattori, risorse della protezione civile, arma ed esercito, finanche alla messa in campo di tutti gli operatori delle partecipate addette alla pulizia delle strade e del verde, risorse il cui utilizzo intensivo sarebbe dovuto continuare anche per tutta la notte di lunedì al fine di assicurare la normale fruibilità delle strutture pubbliche  e delle scuole, hanno invece preferito chiudere le scuole e, a Viterbo e Civitavecchia, addirittura gli uffici pubblici.

Inoltre, la chiusura degli uffici pubblici di Viterbo, prorogata per il 27 e il 28 dalla prefettura, si può apprendere solo dai giornali, perchè l’ordinanza n° 23 del Comune non è neanche caricata sul sito istituzionale. 

Nel capoluogo viterbese, come a Civitavecchia, per tutta la giornata di lunedì, non si sono visti mezzi ne operatori a liberare le strade e spargere il sale, e il risultato è che oggi la neve è diventata ghiaccio.

E solo nella giornata di lunedì a Belcolle si sono registrati 34 ricoveri con fratture multiple.

Relativamente a Civitavecchia, dove anche oggi splende un bel sole e tutti i cittadini riescono a circolare, i negozi e gli uffici privati sono aperti, mentre – e non si capisce dove sia l’emergenza – gli uffici pubblici restano chiusi.

Tutto ciò rappresenta una resa totale delle amministrazioni a fenomeni ampiamente previsti (affrontati invece da altri Comuni con prontezza e conseguente minimizzazione degli inconvenienti per i cittadini), che si tradurrà in ingenti danni sia all’erario che al portafoglio di migliaia di famiglie.

Per tale motivo il Codacons presenterà un esposto alla corte dei conti, affinchè verifichi la correttezza delle ordinanze che chiudono le scuole, e ne vengano accertati i danni alla collettività, oltre alla verifica dell’interruzione ed omissione di pubblico servizio laddove non sussistono – certamente nella giornata odierna di martedì a Civitavecchia – le condizioni climatiche emergenziali tali da giustificare questi gravi provvedimenti di chiusura degli uffici comunali, ed invita contestualmente comuni e prefetture alla revoca di tali ordinanze.

Sabrina de Paolis, Codacons Lazio


Condividi la notizia:
27 febbraio, 2018

Emergenza neve 2018 ... Gli articoli

  1. I militari liberano i vicoli dalla neve
  2. "Lasciati a piedi per qualche centimetro di neve"
  3. "Neve, gestione dell'emergenza decisamente bocciata"
  4. Tarquinia, il comune chiede lo stato di calamità naturale
  5. "Domani riaprono le scuole"
  6. "Domani riaprono le scuole"
  7. "Semianello completamente riaperto"
  8. Neve e ghiaccio, problemi alla circolazione
  9. "Soccorse tre ragazze e quattro auto andate fuori strada"
  10. Gallese innevata
  11. La magia di Viterbo sotto la neve
  12. Viterbese, è un marzo terribile
  13. “Ci siamo ammazzati di lavoro giorno e notte”
  14. Emergenza neve, ancora più militari
  15. Camion blocca entrata a porta Romana, automobilisti furiosi
  16. Le scuole? Se nevica so' chiuse, se non nevica so' aperte...
  17. Viterbese ospite al Martelli di Montalto per gli allenamenti
  18. Riaperto il semianello
  19. Scuole ancora chiuse, riaprono gli uffici pubblici
  20. Il semianello è ancora chiuso, ma i vigili del fuoco sono al lavoro
  21. "Ghiaccio nelle carrozze e ritardi biblici"
  22. "Un lavoro di squadra tempestivo e ben organizzato"
  23. "È la disperazione...", l'odissea di Sabina Guzzanti
  24. “Siamo tutti incazzati...”
  25. Da oggi riprende la raccolta rifiuti
  26. Sopralluogo di prefetto, polizia, vigili del fuoco, carabinieri ed esercito
  27. Trenta militari e tre mezzi
  28. "Riparte la raccolta porta a porta, ma solo nelle strade agibili"
  29. Emergenza neve, chiude pure pratogiardino
  30. Emergenza neve, chiude pure pratogiardino
  31. Scuole chiuse nel capoluogo anche domani
  32. "Siamo operativi, da stamani segnalazioni in calo"
  33. Più di 30 auto fuori strada sulla Sp Carcarelle
  34. Frontale tra auto sulla Cimina, due feriti
  35. È arrivato l'esercito
  36. Treno si blocca nei pressi di Orte, ritardi fino a 7 ore
  37. "Quartieri e frazioni abbandonati, vie transennate"
  38. Neve, sospesi i treni Viterbo-Roma
  39. Tarquinia sotto la neve, uno spettacolo bellissimo
  40. E l'autobus va a spinta... - Video
  41. "Le strade principali non sono pulite manco pe' 'l cazzo..."
  42. Neve e ghiaccio paralizzano la città
  43. "Emergenza neve, mezzi al lavoro no stop"
  44. Prorogata la chiusura degli uffici della pubblica amministrazione
  45. Cri, attivo servizio assistenza ai senza tetto
  46. Stalattiti di ghiaccio, via Mazzini chiusa fino a domani
  47. Neve, stop ai treni sulla Roma-Viterbo
  48. Protezione civile, 254 squadre impegnate in tutto il Lazio
  49. Uffici pubblici chiusi anche domani e dopodomani
  50. Emergenza neve, scuole e università chiuse anche domani
  51. "Emergenza neve, sospesa la raccolta dei riufiuti"
  52. "Strutture ospedaliere accessibili a cittadini e mezzi di soccorso"
  53. Decine di infortuni per le strade ghiacciate
  54. Cotral: "Neve, attivi i collegamenti per Viterbo"
  55. Auto sbanda in via della Palazzina
  56. "Emergenza neve e ghiaccio, stanziati 4 milioni per i comuni"
  57. "Strade principali liberate dalla neve"
  58. "Chiusi tutti gli uffici pubblici"
  59. Maltempo, bus Cotral fermi nella Tuscia
  60. Bufera di neve sulla Tuscia, Viterbo imbiancata
  61. "Emergenza neve, scuole chiuse a Viterbo"
    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR