--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - La denuncia di Sabrina De Paolis (Codacons Lazio)

“Neve, gestione dell’emergenza decisamente bocciata”

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Viterbo - Le immagini aeree della città sotto la neve

Viterbo – Le immagini aeree della città sotto la neve

Civitavecchia – Riceviamo e pubblichiamo – Nonostante l’emergenza vera ed effettiva sia stata limitata alla giornata di lunedì 26 febbraio, in alcuni comuni del viterbese ancora oggi le scuole, pubbliche e private, continuano a restare chiuse, con danni alle famiglie costrette a ricorrere a baby sitter o a prendersi giorni di ferie

Già, perchè non tutti hanno la fortuna di lavorare in uffici pubblici, e dunque i dipendenti  del settore privato che sono andati regolarmente a lavorare da martedì, hanno dovuto sobbarcarsi l’onere della sistemazione dei figli.

Eppure le previsioni erano di un rialzo delle temperature di circa 10 gradi. Previsioni meteo rispettate, perchè oggi soffia un caldo vento di scirocco.

E la spolverata di nevischio di mercoledì sera, si è trasformata in pioggia che ha finito di sciogliere il poco ghiaccio ancora presente, che nelle zone di ombra aveva resistito alle tre giornate di sole pieno che erano succedute alla forte nevicata di domenica notte.

Dunque, scelte immotivate di diversi sindaci che vanno ad impattare, oltre che sulle famiglie, anche sull’istruzione degli scolari, dato che da fine settimana gli studenti perderanno altre ore di lezione a causa delle elezioni politiche e regionali.

A Civitavecchia, poi, l’ordinanza sindacale, oltre ad aver lasciato a casa nella giornata di martedì i dipendenti comunali a causa di un’emergenza neve che non c’era più, ha sospeso dal servizio gli autobus e la raccolta dei rifiuti, adducendo ad una impossibilità di circolazione dei mezzi pubblici quando, invece, ogni tipo di mezzo privato circolava regolarmente.

Solo nel pomeriggio, e probabilmente dopo la denuncia del Codacons, sono riapparsi autobus e compattatori.

Insomma, un bilancio, confermato dalle segnalazioni di molti cittadini di Civitavecchia e Viterbo, che boccia decisamente la gestione della spettacolare nevicata della notte del 25 febbraio, con la mancanza di task force che nella giornata di lunedì avrebbero dovuto rimuovere la neve fresca prima che nella notte successiva ghiacciasse.

Purtroppo quasi inesistenti e certamente inefficaci le forze messe in campo nell’immediatezza. E in casi come questi, la velocità degli interventi è l’unica arma.

Invece, nella giornata di lunedì, ci riferiscono che il Comune di Civitavecchia era “chiuso per neve”, quando invece i cittadini avevano più bisogno di aiuto.

Non bastasse, martedì, ai dipendenti, è stato regalato un altro giorno di “riposo per neve”. Forse il sindaco Cozzolino non voleva essere da meno della sua collega 5S Raggi, che ha concesso una giornata di permesso retribuito”causa neve” ai dipendenti comunali (1 su 4) che non sono andati al lavoro.
 C’è l’emergenza? Comunali in vacanza.

Sabrina De Paolis
Codacons Lazio


Condividi la notizia:
1 marzo, 2018

Emergenza neve 2018 ... Gli articoli

  1. I militari liberano i vicoli dalla neve
  2. "Lasciati a piedi per qualche centimetro di neve"
  3. Tarquinia, il comune chiede lo stato di calamità naturale
  4. "Domani riaprono le scuole"
  5. "Domani riaprono le scuole"
  6. "Semianello completamente riaperto"
  7. Neve e ghiaccio, problemi alla circolazione
  8. "Soccorse tre ragazze e quattro auto andate fuori strada"
  9. Gallese innevata
  10. La magia di Viterbo sotto la neve
  11. Viterbese, è un marzo terribile
  12. “Ci siamo ammazzati di lavoro giorno e notte”
  13. Emergenza neve, ancora più militari
  14. Camion blocca entrata a porta Romana, automobilisti furiosi
  15. Le scuole? Se nevica so' chiuse, se non nevica so' aperte...
  16. Viterbese ospite al Martelli di Montalto per gli allenamenti
  17. Riaperto il semianello
  18. Scuole ancora chiuse, riaprono gli uffici pubblici
  19. Il semianello è ancora chiuso, ma i vigili del fuoco sono al lavoro
  20. "Ghiaccio nelle carrozze e ritardi biblici"
  21. "Un lavoro di squadra tempestivo e ben organizzato"
  22. "È la disperazione...", l'odissea di Sabina Guzzanti
  23. “Siamo tutti incazzati...”
  24. Da oggi riprende la raccolta rifiuti
  25. Sopralluogo di prefetto, polizia, vigili del fuoco, carabinieri ed esercito
  26. Trenta militari e tre mezzi
  27. "Riparte la raccolta porta a porta, ma solo nelle strade agibili"
  28. Emergenza neve, chiude pure pratogiardino
  29. Emergenza neve, chiude pure pratogiardino
  30. Scuole chiuse nel capoluogo anche domani
  31. Scuole e uffici chiusi "per neve", esposto alla corte dei conti
  32. "Siamo operativi, da stamani segnalazioni in calo"
  33. Più di 30 auto fuori strada sulla Sp Carcarelle
  34. Frontale tra auto sulla Cimina, due feriti
  35. È arrivato l'esercito
  36. Treno si blocca nei pressi di Orte, ritardi fino a 7 ore
  37. "Quartieri e frazioni abbandonati, vie transennate"
  38. Neve, sospesi i treni Viterbo-Roma
  39. Tarquinia sotto la neve, uno spettacolo bellissimo
  40. E l'autobus va a spinta... - Video
  41. "Le strade principali non sono pulite manco pe' 'l cazzo..."
  42. Neve e ghiaccio paralizzano la città
  43. "Emergenza neve, mezzi al lavoro no stop"
  44. Prorogata la chiusura degli uffici della pubblica amministrazione
  45. Cri, attivo servizio assistenza ai senza tetto
  46. Stalattiti di ghiaccio, via Mazzini chiusa fino a domani
  47. Neve, stop ai treni sulla Roma-Viterbo
  48. Protezione civile, 254 squadre impegnate in tutto il Lazio
  49. Uffici pubblici chiusi anche domani e dopodomani
  50. Emergenza neve, scuole e università chiuse anche domani
  51. "Emergenza neve, sospesa la raccolta dei riufiuti"
  52. "Strutture ospedaliere accessibili a cittadini e mezzi di soccorso"
  53. Decine di infortuni per le strade ghiacciate
  54. Cotral: "Neve, attivi i collegamenti per Viterbo"
  55. Auto sbanda in via della Palazzina
  56. "Emergenza neve e ghiaccio, stanziati 4 milioni per i comuni"
  57. "Strade principali liberate dalla neve"
  58. "Chiusi tutti gli uffici pubblici"
  59. Maltempo, bus Cotral fermi nella Tuscia
  60. Bufera di neve sulla Tuscia, Viterbo imbiancata
  61. "Emergenza neve, scuole chiuse a Viterbo"
    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR