Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

TW-cliccami-560x60-due-colori

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Lettere - E' stato scelto tra i molti candidati nel programma Youth ambassador dell'associazione anti -povertà The one campaign

Nicolas Drago, un giovane ambasciatore di Oriolo Romano

Nicolas Drago

Nicolas Drago

Oriolo Romano

Oriolo Romano

Oriolo Romano – Riceviamo e pubblichiamo – Nicolas Drago, un giovane ambasciatore di Oriolo Romano (Vt) scelto tra i molti candidati nel programma Youth ambassador dell’associazione anti -povertà The one campaign.

23 anni, laureato in scienze politiche e internazionali all’Università della Tuscia, corsi e studi all’estero, parla correttamente inglese e francese e già questo curriculum fa di lui un cittadino del mondo con tanta voglia di fare, d’incamminarsi sulla strada della vita, di lottare per un futuro migliore con un bagaglio colmo di sogni che niente e nessuno può rubargli perché li ha incatenati al suo cuore.

Cresciuto con sani principi morali e etici dall’esempio quotidiano del papà Filippo Drago brigadiere capo dei carabinieri di Oriolo Romano. Sempre pronto e disponibile verso tutti i cittadini senza distinzione alcuna, così come insegna l’Arma.

Quindi il giovane Nicolas sa già come ci si deve comportare per aiutare il prossimo, non sarà una passeggiata e né un lavoro d’ufficio, sa che quando il dovere chiama bisogna essere presenti.

Il programma è alla sua quinta edizione ed una delle campagne principali è legata all’empowerment economico delle donne nei paesi più poveri, per questo è stata promosso l’8 marzo a Roma in occasione della festa della donna.

È ora di eliminare questo divario di genere. Basta con la povertà estrema.

Basta far finta di non vedere, i leader mondiali devono prendersi le proprie responsabilità e attivarsi per la vita dei poveri.

“M’impegnerò per far sì che ciò avvenga, con fiducia e speranza che uniti c’è forza e si può cambiare il brutto del mondo! Orgoglioso di essere stato scelto” dice Nicolas Drago.

Già pronti al grande lavoro, gli attivisti sono scesi in campo e hanno raccolto 55mila firme per una lettera aperta che esorta i leader mondiali a mettere donne al centro dell’agenda politica internazionale.

I nostri giovani ambasciatori italiani si batteranno affinché la nostra classe politica sostenga l’aiuto per lo sviluppo.

Non è un utopia, cambiare si può e si deve, è un dovere verso il prossimo e un diritto per il prossimo.

La comunità di Oriolo Romano è orgogliosa del suo ambasciatore. Auguro a Nicolas d’intraprendere questo cammino nel mondo senza mai abbattersi per ostacoli e delusioni che potrà incontrare sul suo cammino, di essere tenace e non mollare, perché la vita riserva sempre delle gioie immense quando meno te le aspetti.

Sii sempre te stesso. Buon lavoro.

Laura Orsini 
Consulta di genere Oriolo Romano

13 marzo, 2018

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564