--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Carabinieri - Il provvedimento del gip di Viterbo nei confronti dei tre arrestati

Restano in carcere i rapinatori della gioielleria Bracci

Condividi la notizia:

Viterbo - Rapina alla gioielleria Bracci

Viterbo – Rapina alla gioielleria Bracci

Viterbo - Rapina alla gioielleria Bracci

Viterbo – Rapina alla gioielleria Bracci

Viterbo - Rapina alla gioielleria Bracci - L'auto della fuga

Viterbo – Rapina alla gioielleria Bracci – L’auto della fuga

Viterbo – Restano in carcere i rapinatori della gioielleria Bracci.

Lo scorso 14 marzo, nel pieno centro storico di Viterbo, è stata consumata una rapina alla gioielleria Bracci.

I carabinieri del comando provinciale di Viterbo, dopo appena un giorno, grazie a una serrata attività d’indagine, sono riusciti a individuare gli autori del fatto, trovandoli all’interno di un appartamento a Montalto di Castro.

“Sono stati sottoposti a fermo – si legge in una nota dei carabinieri – Ignazio Salone di 46 anni, Stefan Grancea di 27 anni e Elena Grancea di 33 anni, mentre è stata denunciata Jelena Grancea, perché incinta”.

Il gip del tribunale di Civitavecchia ha convalidato il lavoro dei carabinieri, applicando per gli indagati la custodia cautelare in carcere, trasmettendo gli atti alla procura di Viterbo.

“Il gip di Viterbo – continua la nota -, su richiesta della procura, valutati i gravi indizi in ordine al delitto di rapina aggravata e detenzione illegale di armi, il 28 marzo ha emesso una nuova misura cautelare della custodia in carcere nei confronti di Ignazio Salone, Stefan ed Elena Grancea”.

 


Condividi la notizia:
29 marzo, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR