Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Milano - Ha violato il divieto di postare foto e video su Facebook e Instagram, rischiando la revoca dell'affidamento terapeutico

Via dai social o torna in carcere, ammonito Fabrizio Corona

Condividi la notizia:

Viterbo - Fabrizio Corona al Subway

Viterbo – Fabrizio Corona al Subway

Milano – Incorreggibile Fabrizio Corona.

Gli era stato intimato di stare alla larga dai social se voleva stare alla larga dal carcere…  invece ha violato il divieto, postando foto e video su Facebook e Instagram.

E il procuratore generale Antonio Lamanna ha chiesto la revoca dell’affidamento terapeutico concesso appena pochi giorni fa all’ex fotografo dei vip. 

Lo ha salvato il giudice di sorveglianza di Milano, Simone Luerti, che, respindendo la richiesta, si è limitato a diffidare Corona dal violare ancora le prescrizioni. Una sorta di “cartellino giallo” che, per ora, tiene lontano Corona dal carcere.

A niente sarebbero serviti gli ammonimenti dei moltissimi fan e quelli di Don Mazzi, il quale sperava che per Fabrizio questa fosse la volta buona per imparare a rispettare le regole.

Per il difensore Ivano Chiesa, Corona non ha violato nessuna regola: “Il divieto – secondo il legale – fa riferimento a immagini che hanno a che fare con l’esecuzione della misura, ad esempio non può filmare il luogo in cui svolge il suo affidamento, ma non si può chiedere la revoca se vengono postate immagini di repertorio”.

 L’ex re dei paparazzi ha lasciato il carcere lo scorso 21 febbraio ed è stato affidato a una comunità terapeutica, dopo l’inchiesta relativa al ritrovamento di circa 2,6 milioni di euro in un controsoffitto e in due cassette di sicurezze in Austria.

 


Condividi la notizia:
7 marzo, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR