--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Musica - Due anni fa l'addio ai live che l'artista aveva raccontato così: "Il prossimo passo sarà tutto sul mio amore nel fare musica per voi"

Addio ad Avicii, dj morto a soli 28 anni

Condividi la notizia:

Avicii

Avicii

Muscat – Addio ad Avicii. Morto a soli 28 anni il dj e produttore svedese. Tim Bergling, noto come Avicii è  stato trovato privo di vita a Muscat, in Oman.

Si era ritirato dalle esibizioni dal vivo nel 2016 per ragioni di salute. Aveva sofferto di problemi, tra cui una pancreatite acuta, a causa dal troppo bere.

Grande successo, ma anche gravi problemi di salute. Una pancreatite acuta e un’operazione per rimuovere appendice e cistifellea lo costrinsero due anni fa a ritirarsi   dall’attività dal vivo. 

Una scelta che aveva motivato con un messaggio: “L’anno scorso ho detto addio alle performance live, e molti di voi hanno pensato che fosse finita. Ma la fine dei live non significa la fine di Avicii o della mia musica. Invece sono tornato al posto dove tutto ha un senso, lo studio.

Il prossimo passo sarà tutto sul mio amore nel fare musica per voi. È l’inizio di qualcosa di nuovo. Spero lo apprezzerete come io sono felice di farlo”.


Condividi la notizia:
21 aprile, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR