Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - L'attore per la prima volta racconta a Verissimo l'episodio: "Stavo male, respiravo a fatica"

Claudio Amendola: “Ho avuto un infarto…”

Condividi la notizia:

Claudio Amendola

Claudio Amendola

Roma – “Ho avuto un infarto, è successo a settembre”.

Claudio Amendola si confessa. In esclusiva per Mediaset, sabato 7 aprile a Verissimo, il racconto dell’attore romano.

 “Stavo male – racconta Amendola – avevo dolori strani e respiravo a fatica”. È stata la moglie Francesca Neri a portarlo in ospedale. “Per fortuna è vicino casa nostra”.

Amendola è la prima volta che ne parla. “Grazie a una infermiera bravissima, in sette minuti ero sotto elettrocardiogramma e dopo 15 minuti, in sala rossa”. È rimasto per una notte in ospedale.

“Una volta fuori pericolo – ha raccontato alla conduttrice Toffanin – mi sono reso conto davvero del valore della vita e di ciò che hai”.

Un’esperienza che lo ha cambiato nel profondo. “Ho smesso di fumare, sono dimagrito dodici chili e ora mi sento come un trentenne. Sto benissimo e non sono a rischio, ma la salute va coltivata”.

Un nuovo stile di vita, per lui, che suggerisce anche ad altri: “Non fumate, mangiate meglio e muovetevi di più”.


Condividi la notizia:
5 aprile, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR