--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tribunale - Razzie in tutta la provincia con la complicità della compagna, madre di un bimbo di un anno

Condannato a sei mesi ladro seriale di supermercati

Condividi la notizia:

Viterbo - Tribunale

Viterbo – Tribunale

Viterbo – Condannato a sei mesi ladro seriale di supermercati. Agiva in coppia, con la complicità della compagna.

Si tratta di un romeno accusato di avere messo a segno una serie di furti in vari supermercati della provincia, da Bagnoregio a Grotte di Castro, da Montefiascone a Orte.

In base ai filmati delle telecamere della videosorveglianza sarebbe entrato in azione in compagnia di una donna, la compagna, denunciata a piede libero in quanto madre di un bambino di appena un anno.

Imputato di furto aggravato è stato condannato per due soli furti, nonostante sia stato trovato in possesso di presunta refurtiva, soprattutto generi alimentari riconoscibili dal marchio, proveniente da una decina di supermercati. 

Ma durante il processo, grazie ai filmati, è emersa la prova soltanto di due furti commessi in due distinti punti vendita di Montefiascone.


Condividi la notizia:
17 aprile, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR