--

--

Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Rispetto alla finale di coppa Sottili ne cambia sei - I gialloblù battono l'Olbia 1-0 e agganciano la Carrarese, fermata sull'1-1 dal Livorno

La Viterbese ‘B’ funziona, vittoria e quarto posto

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Sport - Calcio - Viterbese - Diego Cenciarelli

Sport – Calcio – Viterbese – Diego Cenciarelli

Sport - Calcio - Viterbese - Andrea De Vito

Sport – Calcio – Viterbese – Andrea De Vito

Sport - Calcio - Viterbese - Daniele Celiento e Luca Baldassin

Sport – Calcio – Viterbese – Daniele Celiento e Luca Baldassin

Olbia – Viterbese 0-1 (al primo tempo 0-1).

OLBIA (4-3-1-2): Aresti; Pisano (dal 25′ s.t. Pinna), Dametto, Iotti, Cotali; Feola (dal 25′ s.t. Geroni), Muroni, Vallocchia (dal 25′ s.t. Murgia); Biancu (dal 15′ s.t. Pennington); Silenzi, Ragatzu.
Panchina: Van der Vant, Manca, Oliveira, Vispo, Choe, Delvecchio, Mossa.
Allenatore: Bernardo Mereu.

VITERBESE (4-3-1-2): Iannarilli; Celiento, Atanasov, Sini, De Vito; Cenciarelli (dal 32′ s.t. Benedetti), Di Paolantonio, Baldassin; Mosti (dal 21′ s.t. Jefferson); De Sousa (dal 21′ s.t. Zenuni), Bizzotto (dal 13′ p.t. Ngissah).
Panchina: Pini, Micheli, Rinaldi, Mendez, Mbaye, Pandolfi, Calderini.
Allenatore: Stefano Sottili.

MARCATORI: 14′ p.t. Cenciarelli (V).

Arbitro: Daniele De Santis di Lecce.
Assistenti: Alessio Berti di Prato e Alessandro Salvatori di Rimini.


Turnover ampio ma cali di concentrazione pari a zero. Il sorpasso e l’aggancio al quarto posto sono serviti.

La Viterbese trasforma la rabbia di mercoledì in voglia di vincere e si sbarazza dell’Olbia con una buona prestazione, nonostante le grandi variazioni di uomini rispetto alla finalissima di coppa Italia.

A decidere l’incontro la rete di Cenciarelli e grazie ai tre punti i leoni sorpassano l’Alessandria (anche se il piazzamento dei grigi ai fini dei playoff è indifferente) e agganciano la Carrarese al quarto posto in classifica, occupato anche dal Monza.

Degli undici schierati ad Alessandria Stefano Sottili ne conferma solo cinque, regalando una giusta dose di riposo a Rinaldi, Peverelli, Benedetti, Vandeputte, Calderini e Jefferson. In campo ci sono Atanasov, De Vito, Cenciarelli, Mosti, De Sousa e Bizzotto e tra i più attivi c’è proprio quest’ultimo, costretto a uscire dopo poche battute per un problema fisico (al suo posto Ngussah). Non prima però di aver osservato la prima occasione per i suoi: uscita palla al piede di Sini e tiro da centrocampo, pallone che scavalca Aresti e si schianta sulla traversa. L’inizio della partita per gli ospiti promette bene e al minuto numero 14 si mette ancora meglio grazie al vantaggio di Cenciarelli, servito da un assist di Mosti che taglia a metà la difesa bianca. Il tiro del centrocampista piega i guanti di Aresti, colpevole nell’episodio ma bravissimo nei minuti successivi a negare per due volte il raddoppio ai gialloblù: prima a un piazzato di Mosti e subito dopo a un’incornata di De Sousa parata d’istinto. La reazione dell’Olbia arriva solo nel finale di tempo sui piedi di Muroni, ma tiro dell’attaccante è sporco e Iannarilli è bravo a bloccarlo in due tempi.

La ripresa inizia con un ritmo più basso ma la Viterbese non rinuncia a offendere per cercare la sicurezza del raddoppio. La prima opportunità arriva al 63′ con Ngissah, che supera Aresti ma finisce a terra per ostruzione del portiere: l’arbitro non fischia il rigore, De Sousa raccoglie il pallone ma si mangia clamorosamente la rete del 2-0 spendendolo di poco a lato, con la porta difesa solamente da un difensore. Pochi, anzi pochissimi i sussulti fino al triplice fischio, col caldo che si fa sentire e la girandola dei cambi che serve molto più ai laziali che ai padroni di casa. Iannarilli rimane con i guanti puliti e i neoentrati gialloblù (Zenuni, Jefferson e Benedetti) favoriscono il passaggio dei minuti. Nel finale bel tiro di Ngissah che sfiora il palo destro difeso da Aresti.

Dopo quest’oggi il Livorno sale in serie B mentre ai fini del quarto posto sarà fondamentale l’ultima giornata di sabato, che vedrà Viterbese, Monza e Carrarese ospitare Pontedera, Olbia e Arezzo.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone A
la 37esima giornata
sabato 28 aprile

Arezzo – Pisa 1-0
Cuneo – Monza 0-1
Giana Erminio – Gavorrano 4-3
Livorno – Carrarese 1-1
Olbia – Viterbese 0-1
Pistoiese – Alessandria 2-1
Pontedera – Prato 2-0
Pro Piacenza – Arzachena 4-1
Siena – Piacenza 0-2
Riposa: Lucchese


Serie C – girone A
la classifica

Squadra  P    G    V    P    S   GF  GS  DR 
Livorno 67 35 20  7  8  62 36  26
Siena 64 35 19  7  9  38 28  10
Pisa 61 36 16 13  7  44 30  14
Monza 55 35 15 10 10  37 26  11
Viterbese 55 35 15 10 10  45 35  10
Carrarese 55 35 15 10 10  57 46  11
Alessandria 53 35 13 14  8  51 36  15
Piacenza 51 35 14  9 12  41 39   2
Pistoiese 46 34 10 16  9  44 46  -2
Pontedera 46 35 12 10 13  38 48 -10
Giana Erminio 43 35 11 12 12  58 55   3
Lucchese 44 35 10 14 11  35 38  -3
Olbia 43 34 12  7 15  39 48  -9
Arzachena 38 35 10  8 17  48 52  -4
Pro Piacenza 38 35 10  8 17  34 43  -9
Arezzo 34 34 13 10  11  38 34   4
Gavorrano 33 35  8  9 18  34 51 -17
Cuneo 32 34  7 11 16  23 43 -20
Prato 26 35  5 11 19  30 59 -27

Serie C – girone A
la 38esima giornata
sabato 5 maggio

Alessandria – Cuneo (16,30)
Arzachena – Giana Erminio (16,30)
Carrarese – Arezzo (16,30)
Gavorrano – Pistoiese (16,30)
Lucchese – Pro Piacenza (16,30)
Monza – Olbia (16,30)
Piacenza – Livorno (16,30)
Prato – Siena (16,30)
Viterbese – Pontedera (16,30)
Riposa: Pisa


Serie C – girone A
i marcatori della Viterbese

8: Jefferson
6:
 Vandeputte
5: 
Razzitti, Cenciarelli
4: Celiento, Baldassin, Ngissah
2:
 Tortori, Atanasov, Calderini
1: Sini, Mendez, Rinaldi, De Sousa

28 aprile, 2018

Viterbese - Stagione 2017-2018 ... Gli articoli

  1. Il Sudtirol gela la Viterbese e vola in semifinale
  2. Jefferson tiene in vita la Viterbese, col Sudtirol è 2-2
  3. Pisa annientato, Viterbese ai quarti!
  4. La Viterbese continua a sognare, 1-0 al Pisa
  5. Ruggito della Viterbese, un altro passo verso la B
  6. Buona la prima: Viterbese ok, Pontedera ko
  7. La Viterbese batte il Pontedera ma mastica amaro
  8. Rabbia e delusione gialloblù, la coppa Italia all'Alessandria
  9. La Viterbese saluta il quarto posto
  10. Primo round all'Alessandria, strada in salita per la Viterbese
  11. Calderini non basta, solo un pari per la Viterbese
  12. Ritmo basso e zero idee, Viterbese ko
  13. Viterbese, uno 0-0 che serve a poco
  14. La Viterbese si sveglia tardi, il Livorno festeggia
  15. Viterbese bella e sfortunata, a Lucca è 1-1
  16. Doppio Jefferson, la Viterbese aggancia il terzo posto
  17. Viterbese, addio ai sogni di gloria
  18. Viterbese, un grande passo verso la finale
  19. Il 4-4-2 funziona a metà, per la Viterbese un altro 0-0
  20. Blackout della Viterbese: il Pro Piacenza vince 3-1
  21. Rigori e sofferenza ma Viterbese in semifinale
  22. Viterbese, tre passi verso il Livorno
  23. Tanto spettacolo, zero gol: Giana - Viterbese a reti bianche
  24. Viterbese bella e sfortunata, col Pisa è 0-0
  25. Anno nuovo, risultato vecchio: la Viterbese vince ancora
  26. Vincente e seconda, la Viterbese chiude col botto!
  27. Tutto facile per la Viterbese: 2-0 al Prato
  28. Errore di Iannarilli e Mendez allo scadere: la Viterbese pareggia 1-1
  29. Viterbese, la vittoria vale doppio
  30. Poco Livorno e molta più Viterbese: gialloblù ai quarti
  31. Sini, Baldassin e Vandeputte: la Viterbese liquida il Cuneo
  32. Coppa Italia, Viterbese avanti "di rigore"
  33. La Viterbese torna alle origini e abbatte l'Alessandria
  34. Razzitti non basta, per la Viterbese solo un pareggio
  35. Nessun miracolo, a Livorno la Viterbese va ko
  36. La Viterbese pareggia e s'infuria con l'arbitro
  37. Razzitti salva la Viterbese: ad Arezzo è 1-1
  38. La Viterbese non brilla, al Rocchi passa il Siena
  39. Meno bella ma efficace, la Viterbese sbanca il Piacenza
  40. Il viterbese Sacha Cori condanna la Viterbese
  41. Ci pensa Cenciarelli: la Viterbese batte il Pro Piacenza
  42. Tris al Gavorrano, la Viterbese torna a sorridere
  43. La difesa balla, Viterbese ancora sconfitta
  44. La Viterbese torna coi piedi per terra
  45. Batticuore Viterbese: Carrarese sconfitta 4-3
  46. Coppa Italia, passa la Viterbese
  47. Baldassin e due volte Celiento, la Viterbese non si ferma più
  48. La Viterbese dei ragazzi terribili schiaccia l'Arzachena
  49. La Viterbese parte bene grazie ai nuovi
    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR