Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

TW-cliccami-560x60-due-colori

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - L'appuntamento è per venerdì 20 aprile alle 17,30 nella sala delle biblioteche del Centro documentazione diocesano

“Le piante delle dee”, Erika Maderna presenta il suo libro

Viterbo dall'alto

Viterbo dall’alto

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Il Soroptimist club di Viterbo aderisce al progetto nazionale Soroptimist “Si va in biblioteca” incontrando la scrittrice Erika Maderna  che tratterà il tema dal titolo “Le piante delle dee. Poetici intrecci tra mito e botanica” tratto dal suo libro “Le mani degli dei”.

L’incontro si inserisce in una serie di eventi su scala nazionale volti a sostegno della frequenza delle biblioteche e la diffusione della lettura, l’appuntamento viterbese ha come scopo quello di proporre momenti di riflessione con le autrici sui loro scritti  per favorire la diffusione  della letteratura di genere. 

Introduce e modera Antonella Sberna che con l’autrice Erika Maderna porteranno alla luce alcuni miti botanici legati alle divinità femminili della Grecia antica, fino a soffermarsi sulle proprietà curative delle piante e i loro significati simbolici. 

L’adesione al progetto è stata fortemente voluta dalla  presidente del Club Rossana Rosatelli che interverrà nel dibattito.

L’appuntamento è per venerdì 20 aprile alle 17,30 nella sala delle biblioteche del Centro documentazione diocesano, in Via San Lorenzo 6a.

Soroptimist club Viterbo

18 aprile, 2018

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564