Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Trieste - Fino alle 23 si vota per la regione e 19 comuni tra cui Udine

Occhi puntati verso il Friuli Venezia Giulia

Condividi la notizia:

Friuli Venezia Giulia - Elezioni regionali -Fac simile della scheda

Friuli Venezia Giulia – Elezioni regionali – Fac simile della scheda

Trieste – Occhi puntati verso il Friuli Venezia Giulia. L’attenzione della politica nazionale è tutta concentrata sulle elezioni regionali in programma oggi.

In contemporanea, vanno al rinnovo 19 comuni e gli elettori sono chiamati a esprimersi sulla costituzione di due nuovi comuni, attraverso altrettanti referendum.

Seggi aperti da stamani alle 7 e fino alle 23, con lo spoglio dei voti che inizia lunedì alle 8.

Il servizio elettorale della regione ha confermato che alle 7  sono stati regolarmente ricostituiti tutti i 1.369 seggi elettorali.

Le diciannove amministrazioni comunali al rinnovo sono: Udine, Sacile, Brugnera, Faedis, Fiume Veneto, Fiumicello Villa Vicentina, Fogliano Redipuglia, Forgaria nel Friuli, Gemona del Friuli, Martignacco, Polcenigo, San Daniele del Friuli, San Giorgio della Richinvelda, San Giorgio di Nogaro, Sequals, Spilimbergo, Talmassons, Treppo Ligosullo e Zoppola. Per quanto concerne il Comune di Udine e quello di Sacile (entrambi oltre i 15.000 abitanti) il rinnovo degli organi potrebbe comportare lo svolgimento del turno di ballottaggio nel caso in cui, al primo turno, nessuno dei candidati alla carica di sindaco raggiungesse la maggioranza assoluta dei voti validi.

L’eventuale turno di ballottaggio si svolgerà domenica 13 maggio.I referendum riguardano, invece, la fusione tra i comuni di Aquileia e Terzo d’Aquileia e tra Raveo e Villa Santina.

La tornata elettorale riguarda più di un milione di elettori. Cinque anni fa alle regionali votò il 50,48% degli aventi diritto.

 


Condividi la notizia:
29 aprile, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR