Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

TW-cliccami-560x60-due-colori

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Atletica leggera - La viterbese è riuscita a completare il celebre "Abbott world marathon majors"

Susanna Pecoroni taglia il traguardo della maratona di Boston

Sport - Atletica leggera - Susanna Pecoroni

Sport – Atletica leggera – Susanna Pecoroni

Boston – Susanna Pecoroni taglia il traguardo della maratona di Boston.

Completando la corsa tenutasi ieri, seppur non in perfette condizioni atletiche e con le pessime condizioni atmosferiche (pioggia fitta per tutta la gara), la viterbese è riuscita nell’impresa di portare a termine la sesta ed ultima tappa per completare il mitico “Abbott world marathon majors”.

L’atleta, appartenente alla società Asd Atletica Energia che esprime gli atleti podisti dipendenti del gruppo Enel, è la prima maratoneta donna del viterbese a conquistare questo ambìto riconoscimento, avendo già superato nel 2010 il traguardo a New York, nel 2012 a Londra e Berlino, nel 2016 a Tokyo e Chicago. E ora Boston. Per i praticanti di questa disciplina è il massimo delle aspirazioni.

Partito nel 2006, l’Abbott world marathon majors è il campionato tutto dedicato a chi porta a termine le sei maratone più importanti del mondo: Tokyo, Boston, Londra, Berlino, Chicago e New York. Chi termina le sei major ha diritto a un certificato speciale e a una medaglia che raccoglie le sue imprese.

Gli organizzatori di questi eventi sono uniti nel loro sforzo di far progredire lo sport, aumentare la consapevolezza dei suoi atleti d’élite e aumentare il livello di interesse nelle corse d’élite tra gli appassionati di corsa.

17 aprile, 2018

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564