Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Tragedia in un alloggio popolare Ater di via Silvio Pellico

Trovato morto in casa tra sporcizia e rifiuti

Viterbo - Ater - Via Silvio Pellico 10

Viterbo – Ater – Via Silvio Pellico 10

Viterbo - Ater - Via Silvio Pellico 10

Viterbo – Ater – Via Silvio Pellico 10

Viterbo - Le case Ater di via Silvio Pellico

Viterbo – Le case Ater di via Silvio Pellico

Viterbo - Ater - Via Silvio Pellico 10

Viterbo – Ater – Via Silvio Pellico 10

Viterbo - Il commissario dell'Ater Ivan Grazini

Viterbo – Il commissario dell’Ater Ivan Grazini

Viterbo – Trovato morto in casa tra sporcizia e rifiuti.

Tragedia della solitudine in una casa popolare dell’Ater a Viterbo, in via Silvio Pellico al civico 10.

Un anziano è stato trovato senza vita all’interno di un appartamento. A fare la scoperta, martedì sera, i vigili del fuoco allertati da alcuni vicini di casa della vittima che si erano insospettiti dall’odore fetido che proveniva dall’abitazione.

Le cause della morte sarebbero naturali.

Ieri, informata dell’accaduto dall’amministratore di condominio, l’Ater ha effettuato un sopralluogo dal quale sarebbe emerso, già dall’esterno, un estremo stato di degrado dell’appartamento.

“Non è stato possibile entrare all’interno dell’appartamento – spiega l’Ater in una nota -, ma l’azienda ha verificato che l’assegnataria dell’alloggio è in ospedale da anni e che la persona deceduta era un suo ospite”.

Resta da capire ora se si tratti di un ospite, o un famigliare dell’assegnataria che, invece, avrebbe avuto tutto il diritto di abitare nella casa di via Silvio Pellico.

“Provvederemo – precisa il commissario dell’Ater Ivan Grazini – a procedere nei confronti dell’assegnataria, qualora non fosse stata denunciata all’azienda stessa la presenza di persone non legate al nucleo familiare. Intanto abbiamo già avvisato la Asl delle condizioni dell’appartamento che da lunedì si attiverà affinché l’alloggio sia pulito in tempi rapidissimi”.

 

 

15 aprile, 2018

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564