--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Magliano Sabina - Venerdì al teatro Manlio - Prima dello spettacolo la performance shekespeariana degli studenti del Colasanti di Civita Castellana

Va in scena “Sogno di un mattino d’inverno”…

Magliano Sabina

Magliano Sabina

Magliano Sabina – Al teatro di Magliano Sabina “Sogno di un mattino d’inverno”.

Con la regia di Chiara Becchimanzi e la compagnia Valdrada, venerdì 6 aprile alle 21 al teatro Manlio di Magliano Sabina, andrà in scena lo spettacolo “Sogno di un mattino d’inverno”. Il primo appuntamento della rassegna Rtc di teatro contemporaneo dell’associazione “20 chiavi”. Un’iniziativa inserita all’interno del progetto dell’Officina culturale distretto/creativo finanziato dalla regione Lazio.

Novanta minuti di intrattenimento attoriale con Chiara Becchimanzi, Giorgia Conteduca, Valerio Marinaro, Giulia Vanni e Dario Vandelli. Si tratterà di una vorticosa antologia dei brani meno conosciuti delle più celebri opere shakespeariane. In un contenitore storico preciso, che dà voce a sovrani, eventi, leggi, personaggi.

Cinque attori sul palco, come moderni comici dell’arte senza maschera, daranno vita a situazioni, personaggi e atmosfere grazie a velocissimi cambi d’abito e d’accessori, con un accorto disegno luci. Sottolineando uno degli aspetti più affascinanti del teatro shakespeariano: l’inserimento di spunti comici nella tragedia e quello di vene amare nella commedia. Senza mai trascurare il ritmo scenico. 

Lo spettacolo è stato concepito per un pubblico giovane, in particolare per studenti e studentesse delle scuole medie e del biennio delle superiori, ma grazie alla sua chiarezza, all’immediatezza dei linguaggi e all’empatia che si instaura con il pubblico è adatto a spettatori di tutte le età. Prima dell’inizio dello spettacolo i ragazzi del Colasanti effettueranno una performance liberamente tratta dai testi shekespeariani.

Gli spettacoli previsti dalla rassegna, in collaborazione con la Mirabilis societas, saranno due: il primo, “Sogno di un mattino d’inverno”, una residenza artistica al teatro Manlio di Magliano Sabina e poi, il secondo, un progetto di alternanza-lavoro con i ragazzi del liceo classico Colasanti di Civita Castellana.

Valeria Conticiani

5 aprile, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR