--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Aosta - Elezioni regionali - Non entrano in consiglio nemmeno Forza Italia e Fratelli d'Italia - Complicato formare un governo

Exploit della Lega, Pd fuori

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Consiglio regionale Valle d'Aosta

Consiglio regionale Valle d’Aosta

Aosta – In Valle d’Aosta exploit della Lega che ottiene il 17% e 35 seggi e dopo venti anni torna in consiglio regionale, mentre il Pd si ferma al 5,4% e non superando lo sbarramento, rimane fuori. Finora era stato in maggioranza.

Stessa sorte del centrodestra, Forza Italia e Fratelli d’Italia. I risultati definitivi per le elezioni regionali valdostane regalano più di una sorpresa, come la conferma dell’Union Valdotaine come prima forza, al 19 per cento, ma rispetto a 5 anni fa, un grosso passo indietro. Nel 2013 era al 33,4%.

Il Movimento 5 stelle si attesta al 10,7%. Cinque anni fa era al 7%, ma alle politiche ha ottenuto il 24%.

Con questi risultati, si fa complicata la formazione di un nuovo governo, non avendo, nessuna formazione, ottenuto il premio di maggioranza, attribuito in modo proporzionale a ciascuna lista. 

 

 


Condividi la notizia:
22 maggio, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR