--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Incidente in strada Carcarelle - L'uomo è stato trasferito al Gemelli - Altre due persone sono finite in ospedale - Intervento di carabinieri e 118

Donna muore in un frontale, grave il marito

Donatella Canensi

Donatella Canensi

Enzo Baggiani

Enzo Baggiani

Carabinieri

Carabinieri

 Viterbo – Donna muore in un frontale, grave il marito.

Tragedia intorno alle 21,30 di ieri in strada Carcarelle, poco dopo il bivio per Tobia.

Per cause ancora d’accertare, una Seat Ibiza, che procedeva in direzione Vetralla-Tobia, e una Fiat Panda si sono scontrate frontalmente.

Una donna di 57 anni, Donatella Canensi, è morta sul colpo. Grave il marito 64enne, alla guida della Fiat. Enzo Baggiani, ricoverato all’ospedale di Belcolle in codice rosso. Di San Martino al Cimino, l’uomo è un noto e stimato imprenditore del posto. Ha una segheria di famiglia, conosciuta in tutta la provincia.

Vista la gravità delle lesioni riportate Baggiani è stato trasferito, durante la notte, in elicottero al Gemelli di Roma.  

Feriti, ma più lievemente, anche i due occupanti della Seat Ibiza.
Le due auto sono andate completamente distrutte, soprattutto nella parte anteriore.

Sul posto si sono precipitati i sanitari del 118, ma nonostante il loro tempestivo intervento nulla è stato possibile per Donatella Canensi. Sono invece stati trasportati al pronto soccorso il marito della donna, ricoverato in gravi condizioni, e i due occupanti della Seat Ibiza.

I rilievi e la gestione del traffico sono stati affidati ai carabinieri, che stanno cercando di appurare l’esatta dinamica dello schianto.


Anche tu redattore – le segnalazioni dei lettori

Chiediamo a tutti i lettori di segnalare ogni situazione interessante giornalisticamente.

Un ingorgo nel traffico, una festa, una sagra, un incidente, un incendio o qualsiasi situazione che secondo voi merita attenzione a Viterbo e in tutta la Tuscia. Basta azionare il telefonino, fotografare e scrivere due righe con nome e cognome inviandole alla redazione, specificando se si vuole essere citati nell’articolo e/o come autori delle foto, e far riferimento all’iniziativa “Anche tu redattore”. In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico. Le foto e i video devono essere realizzate da chi fa la segnalazione. 

Puoi inviare foto, video e segnalazioni a redazione@tusciaweb.it. In questo caso i testi vanno inviati in allegato in word.

Puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.

Insieme potremo fare un giornale sempre più efficace e potente al servizio dei cittadini della Tuscia. I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.

Tutti i materiali inviati alla redazione, attraverso qualsiasi forma e modalità, si intendono utilizzabili in ogni forma e modo e pubblicabili. I materiali non vengono restituiti. Le foto verranno marchiate con “Tusciaweb copyright”.

26 maggio, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR