Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Musica - La cantante di Onano conquista il prestigioso riconoscimento

Il mezzosoprano Luisella Capoccia terza al “VI concorso lirico Jole de Maria”

Condividi la notizia:

Il mezzosoprano Luisella Capoccia

Il mezzosoprano Luisella Capoccia

Onano – Riceviamo e pubblichiamo – Il mezzosoprano Luisella Capoccia di Onano terza al “VI Concorso lirico Internazionale 2018 Jole de Maria Tivoli”.

L’evento, a cura dell’associazione culturale Arcipelago, si svolge, come ogni anno a Tivoli. Giunto alla sua VI edizione, vede in competizione artisti lirici da tutto il mondo per dare luogo a uno spettacolo unico i cui ricavati vengono destinati alla ricerca sul cancro.

Il 10 e 11 maggio alle scuderie Estensi si sono svolte le eliminatorie dei cantanti, portando alla selezione di nove finalisti che si sono esibiti il 12 maggio al teatro Giuseppetti della città accompagnati al piano dal maestro Leonardo Angelini e dal maestro Fabio Centanni.

La commissione giudicatrice composta da 5 prestigiosi nomi, Katia Ricciarelli (soprano italiano) – Peter Heilker (direttore artistico del Theatre St.Gallen in Svizzera) – Marcello Lippi (baritono direttore del Teatro Verdi di Pisa) – Maurizio Maglietta (agente lirico per il Proscenio Artist Management) – Cristiano Sandri (Responsabile della programmazione artistica del Teatro Regio di Parma), ha quindi designato i vincitori della VI edizione del concorso lirico Internazionale 2018 Jole de Maria Tivoli vedendo sul podio del terzo posto ex aequo il nostro mezzosoprano Luisella Capoccia di Onano, unica finalista italiana per la Tuscia un grande risultato che evidenzia l’impegno delle piccole realtà del territorio per la buona musica, al secondo posto la francese Marie-Pierre Roy e al primo posto dal Canada Leah Gordon.

Andrea Ginanneschi


Condividi la notizia:
15 maggio, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR