--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Polizia - Perquisite abitazioni e attività - Una persona era già finita in manette

Sette chili di droga nel casolare, arrestati anche due commercianti

Viterbo - La conferenza stampa dell'operazione Birretta - Il procuratore capo Paolo Auriemma

Viterbo Il procuratore capo Paolo Auriemma

Viterbo - Polizia

Viterbo – Polizia

Viterbo – Traffico di sostanze stupefacenti, due persone in manette. A eseguire gli arresti, la squadra mobile di Viterbo.

I due provvedimenti, come spiega in una nota il procuratore della repubblica Paolo Auriemma, arrivano dopo indagini che hanno portato al sequestro di sette chili di stupefacenti e quattro di sostanza da taglio.

“Oggi, personale della squadra mobile di Viterbo – riporta la nota di Auriemma – su delega della procura della Repubblica, ha eseguito un’ordinanza di misura cautelare in carcere nei confronti di due individui nell’ambito di un’articolata indagine sul traffico di sostanze stupefacenti”.

I due sono stati arrestati e portati a Mammagialla. “Sono state sottoposte a perquisizione abitazioni, locali e le sedi delle attività commerciali dagli stessi gestite.

L’attività di indagine – prosegue la nota – è scaturita dal sequestro, operato dalla squadra mobile di Viterbo, di circa 7 chilogrammi di sostanze psicotrope (marijuana, hashish e cocaina) e di quattro chili di sostanza da taglio cui è seguito l’arresto in flagranza del detentore.

Il quadro accusatorio, acquisito nel corso delle approfondite indagini compiute, ha indotto il Gip del tribunale di Viterbo, Savina Poli, a disporre la misura cautelare in carcere dei due indagati.

Sono in corso ulteriori approfondimenti al fine di identificare soggetti acquirenti, correi nello spaccio delle sostanze stupefacenti”.


Articoli: Difesa al contrattacco: “Sono sette chili di stupefacenti avariati” – Sette chili di droga in un casolare alle porte di Viterbo

4 maggio, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR