--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Orte - Dopo il temporale di ieri pomeriggio, la protezione civile interviene per liberare la strada dall’acqua

Si allaga di nuovo il sottopasso della ferrovia

Orte - Si allaga di nuovo il sottopasso della ferrovia

Orte – Si allaga di nuovo il sottopasso della ferrovia

Orte - Si allaga di nuovo il sottopasso della ferrovia

Orte – Si allaga di nuovo il sottopasso della ferrovia

Orte - Si allaga di nuovo il sottopasso della ferrovia

Orte – Si allaga di nuovo il sottopasso della ferrovia

Orte – (a.c.) –  Continua la situazione di criticità legata al maltempo a Orte. Non ancora sopiti gli echi della bomba d’acqua di mercoledì scorso, che ha causato danni e disagi in numerosi edifici nella zona della stazione, ieri pomeriggio un temporale ha provocato l’allagamento del sottopasso della ferrovia sulla provinciale 150, che collega l’abitato di Orte Scalo con il centro storico e che era stato invaso dall’acqua già la scorsa settimana.

Le strutture di scolo, evidentemente compromesse dal recente nubifragio, non hanno drenato e incanalato l’acqua, che quindi si è riversata ancora una volta in grande quantità sul manto stradale, allagando il tratto concavo del sottopasso.

Sul posto è prontamente intervenuta la protezione civile di Orte, che ha liberato la zona senza causare disagi agli automobilisti. Presente anche il sindaco, Angelo Giuliani, per visionare personalmente la situazione.

Nell’allagamento di mercoledì scorso, il sottopasso si era reso impercorribile per circa due ore, con conseguente traffico in tilt.

17 maggio, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR