--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Civita Castellana - L'appello delle amiche: "Potrebbe essere in pericolo"

21enne scomparsa da due mesi

Amalia Voican

Amalia Voican

Amalia Voican

Amalia Voican

Amalia Voican

Amalia Voican

Amalia Voican

Amalia Voican

Civita Castellana – Ha 21 anni Amalia Voican e di lei non si hanno più notizie da quasi due mesi. “È andata via da Civita Castellana il 16 aprile”, raccontano le amiche Romina e Caterina a Chi l’ha visto?. Si sono rivolte alla trasmissione di Rai 3 per cercare la giovane Amalia, dopo averne denunciato la scomparsa alle forze dell’ordine.

“L’ultima volta che è stata vista – continuano le amiche – risale al 18 aprile. A Roma, stazione Termini”. Quel giorno Amalia ha anche pubblicato il suo ultimo messaggio su Facebook. Un verso della canzone Domani: “Se domani un pensiero di ciò che era ieri ti chiamerà, tienilo con te perché dopo un giorno ancora forse se ne andrà”. Da lì, il silenzio.

“Per Amalia non è un periodo felice – sottolinea la giornalista Federica Sciarelli -. Vive da sola e ha un bel po’ di problemi. Insomma, la vita già non le ha risparmiato nulla. C’è preoccupazione, anche perché potrebbe essere finita in un brutto giro”. “Potrebbe essere ovunque – evidenziano le amiche -. Senza cellulare, senza documenti, senza nulla. Ha pure un problema al braccio destro, dove ha un tatuaggio, che è un segno di riconoscimento”.

Ma di tatuaggi Amalia ne ha tanti, come un cuore con una freccia sull’avambraccio sinistro. E tra il labbro superiore e il naso ha un piercing. È alta un metro e sessantacinque, ha gli occhi castani e i capelli neri. “Ma probabilmente – spiegano le amiche – ora sono rossi o tendenti al biondo, perché da un po’ non si fa la tinta”.

Amelia è di nazionalità romena. “I suoi genitori non sono in Italia – concludono le amiche -, e non ci possono aiutare nelle ricerche. La famiglia di Amalia siamo noi, e a lei vogliamo dire: Se stai vedendo questo programma, ricordati che noi ci siamo. Siamo qui per te, sempre”.

L’appello corre anche su Facebook. “Stiamo cercando Amalia Voican, detta Nena Panic. Per favore, per chi gira a Roma, se avete qualsiasi informazione, contattateci. Per gli amici che ha a Roma, stampate delle foto e attaccatele nei quartieri. Se vi dice che non vuole essere trovata, non ha importanza. Riportate comunque le informazioni necessarie per trovarla. Condividete il più possibile, chiamate gli ospedali e le comunità di Roma. Fate di tutto, potrebbe essere in pericolo”.

8 giugno, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR