--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Elezioni comunali 2018 - Viterbo - Affondo del candidato sindaco Giovanni Arena alla sfidante del ballottaggio: "Con le sue promesse prende in giro i cittadini"

“Frontini vende sogni e irrealtà”

Giovanni Arena

Giovanni Arena

Elezioni comunali 2018 - Viterbo - Il centrodestra con il candidato sindaco Giovanni Arena

Elezioni comunali 2018 – Viterbo – Il centrodestra con il candidato sindaco Giovanni Arena

Giovanni Arena e Antonella Sberna

Giovanni Arena e Antonella Sberna

Umberto Fusco

Umberto Fusco

Viterbo – (r.s.) – È iniziata con una foto in piazza delle Erbe la prima conferenza stampa di Giovanni Arena dopo il primo turno delle comunali 2018.

Il candidato sindaco del centrodestra è al ballottaggio insieme alla civica Chiara Frontini. “Lei vende sogni e irrealtà – attacca subito Arena da una delle sale del Gran caffè Schenardi -. Ha detto e sta dicendo cose che hanno del fantastico, come i 50 milioni per il turismo e i mille e cento posti di lavoro. Frontini prende in giro i viterbesi, e mi vuole portare sulla strada della provocazione. Mi vuole sfidare all’ultimo duello in piazza, ma non mi sembra né serio né costruttivo per la città.

Il nostro stile è diverso – continua Arena -, uno stile fatto di moderazione e determinazione per risolvere i problemi di Viterbo. Frontini la affronteremo nei prossimi cinque anni, quando noi saremo al governo e lei all’opposizione”.

Arena fa anche il bilancio della prima fase della campagna elettorale. “È stata corretta, e il Pd ha ufficializzato la sua divisione presentandosi diviso e ciò non gli ha dato speranze di ballottaggio. Ma per noi la campagna elettorale continua, e continua con più vigore perché l’obiettivo non è ancora stato raggiunto anche se le sensazioni sono più che positive. Siamo una squadra preparata e anche giovane, nonostante Frontini dica che lei è il futuro e noi il passato”.

“Siamo una squadra capace di ridare dignità a una città che l’amministrazione Michelini ha deturpato”, dice Antonella Sberna facendo eco alle parole di Arena. “Frontini ripete che dietro di lei non ci sono partiti. Ma senza partiti come pensa di far crescere Viterbo a livello europeo?”, chiede la candidata consigliera della Lega Claudia Nunzi. “Questa città ha bisogno di un collegamento regionale, nazionale ed europeo. Frontini al governo porterebbe solo a un isolamento”.

Arena ha anche anticipato che “nei primi giorni di amministrazione (se diventerà sindaco, ndr) ci concentreremo sulle emergenze. Ovvero: decoro, manutenzione e sicurezza”. Per poi annunciare una serie di incontri ed eventi in attesa del 24 giugno. “Domani incontrerà i cittadini Maurizio Gasparri, mentre sabato sarà la volta di Antonio Tajani. Poi eventi a Bagnaia, Grotte santo Stefano, San Martino al Cimino e a Santa Barbara”.

“Inizieremo lunedì a Bagnaia – sottolinea Umberto Fusco (Lega) – con il sottosegretario agli interni Stefano Candiani, con quella alla cultura Lucia Borgonzoni e con quello ai trasporti e alle infrastrutture Armando Siri”.

14 giugno, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR