Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

Lezioni-di-democrazia-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Caffeina 2018 - Dal 23 giugno al primo luglio grande novità al festival che porta la danza in piazza del Gesù con esibizioni, serate a tema, tango, swing e molto altro

“Quando qualcuno parte con la rumba vera in questo angolo di una balera”

di Paola Piedomenico

Massimo Polo

Massimo Polo

Viterbo – “Quando qualcuno parte con la rumba vera in questo angolo di una balera”… così canta Jovanotti in “Sbagliato” e una vera Balera, Caffeina l’ha organizzata in piazza del Gesù. E’ proprio la danza una delle novità dell’edizione 2018 del festival che quest’anno ha come motto #Girogirotondo. Si balla dunque da ogni parte del mondo: tango, swing, balli caraibici, pizzica e molto altro…

Nove appuntamenti danzanti con concerti, musica live e compagnie di ballo.

“L’idea – racconta Massimo Polo, maestro della Golden Dance School – è quella di portare il ballo in piazza all’interno del centro storico. Quando mi è stato proposto di collaborare all’organizzazione, mi ha fatto molto piacere, perché una cosa del genere non è mai stata fatta se non per feste parrocchiali o di associazioni private. Ci saranno tante discipline di danza: ballo caraibico e quindi salsa, le milonghe, serate di tango argentino sotto le stelle, poi lo swing e la social dance, lindy hop, il liscio e ancora la zumba, la kizomba e un talent show a tappe, fatto da un’organizzazione esterna al festival, in cui i ballerini si sfideranno dalla break-dance al latino-americano”.

Si parte sabato 23 giugno con la “Noche latina”, poi il 24 la “Swing social dance”, il 25 la “Milonga sotto le stelle” con musica en vivo, il 26 “La notte del liscio”, il 27 “The dancer” talent, il 28 la “Milonga vinile edition”, il 29 la “Notte del liscio”, il 30 la “Fiesta latina” e il primo luglio il ballo in piazza “Disco liscio”.

Ma non solo. “Il pomeriggio – continua Polo, maestro di ballo dall’89 – la pista è quasi sempre attiva con esibizioni di scuole di danza, mentre, dalle 19, ci sono lezioni gratuite nelle diverse discipline, poi gli stage. Alcune sere ci sarà musica dal vivo con orchestre e band e i musicalizador, i moderni dj, che mettono dischi in vinile seguendo l’andamento dei ballerini. Ci saranno quindi esibizioni di artisti e professionisti invitati… un po’ di tutto insomma”.

Balera Caffeina è un’opportunità per chi vuole imparare a ballare e un vero spettacolo di ballo per chi ama osservare. “Quest’anno – conclude Polo – Caffeina è anche il festival della musica dove non ci sarà solo il canto, ma anche la danza ed è per questo che si è pensato di allestire una vera pista da ballo nel cuore della città. Un’opportunità per gli appassionati di praticare questa disciplina in una cornice fantastica che è quella di piazza del Gesù. Serate di ballo per tutti, alcune a tema, altre con musica dal vivo. Situazioni che non capitano spesso e che, invece, sono belle occasioni in cui ci sarà da divertirsi”.

Paola Pierdomenico

14 giugno, 2018

Caffeina 2018 ... Gli articoli

  1. Uto Ughi, il rigore del genio
  2. ...tutti giù per terra
  3. “Comunicare non coincide necessariamente con l’essere amati”
  4. Due paesi uniti dalla cultura mediterranea...
  5. "Fino a 30 chili sulla schiena e cinghie in pelle..."
  6. Caffeina... grande chiusura con Uto Ughi
  7. "La mafia colpisce come i lupi"
  8. "Salvini è la vecchia politica..."
  9. Il fascino ancestrale di Mamuthones e Issohadores fa vibrare piazza San Lorenzo
  10. “Il Montelago celtic festival è una festa di musica, pace e amore”
  11. "La legge 107 trasforma la scuola da comunità a ufficio pubblico"
  12. "Se la scuola funziona male, non si costruisce futuro"
  13. Nellie Bly, la giornalista che inventò l'inchiesta sotto copertura...
  14. “Il primo libro scritto in maiuscolo, compresi i numeri”
  15. "E' un contenitore di quello che deve essere il bello della vita"
  16. Il principe che provò a fare l’Italia...
  17. Bertinotti ricorda "Quando c’erano le lucciole"
  18. "Nonostante la mia età vivo come un ragazzo..."
  19. "Sarà come andare indietro nel tempo..."
  20. La cultura egiziana rivive a piazza San Lorenzo...
  21. "Il mondo nel soffitto", un libro che sembra un film...
  22. Annacarla Valeriano, Fernando Pedichini, Dacia Maraini, Eugenio Murrali, Massimo Fini, Marco Damilano, Leonardo Luccone, Gioele Dix, Fausto Bertinotti, Gianremo Armeni, Eugenio Bennato, Valerio Massimo Manfredi e Massimiliano Smeriglio
  23. "Racconto con la musica il sud della bellezza"
  24. Baffo: "Il festival è estate, è amore per la città"
  25. La Uil Scuola incontra la politica per parlare di istruzione
  26. Esposto l'intero Tesoro di Tutankhamon...
  27. Villaggio Senza Caffeina per i più piccoli...
  28. "Fate parte del mondo Caffeina, senza di voi il festival non ci sarebbe"
  29. Alessandro Mannarino apre Caffeina 2018
  30. La storia dell'Egitto nel "Balletto Faraonico" della Cairo opera house ballet
  31. Piazza san Carluccio diventa un'arena del gusto

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR