--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Playoff - Costantino e Candellone firmano il 2-0 del Druso e trascinano i biancorossi alle final four - Gialloblù fuori a testa alta: il sogno è finito

Il Sudtirol gela la Viterbese e vola in semifinale

di Samuele Sansonetti

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Elio Calderini

Sport – Calcio – Viterbese – Elio Calderini

Sport - Calcio - Viterbese - Il match contro il Sudtirol

Sport – Calcio – Viterbese – Il match contro il Sudtirol

Sport - Calcio - Viterbese - Il match contro il Sudtirol

Sport – Calcio – Viterbese – Il match contro il Sudtirol

Sport - Calcio - Viterbese - Il match contro il Sudtirol

Sport – Calcio – Viterbese – Il match contro il Sudtirol

Sudtirol – Viterbese 2-0 (al primo tempo 0-0).

SUDTIROL (3-5-2): Offredi; Erlic, Sgarbi, Vinetot; Tait, Broh, Berardocco (dal 41′ s.t. Cia), Fink (dal 20′ s.t. Smith), Frascatore; Costantino (dal 41′ Heatley), Gyasi (dal 1′ s.t. Candellone).
Panchina: D’Egidio, Bertoni, Zanchi, Baldan, Cess, Boccalari, Oneto, Gatto, Berardi.
Allenatore: Paolo Zanetti.

VITERBESE (4-3-1-2): Celiento, Rinaldi, Sini, De Vito (dal 10′ s.t. Vandeputte); Baldassin, Di Paolantonio, Cenciarelli (dal 12′ s.t. Peverelli); Mosti (dal 25′ s.t. De Sousa); Jefferson, Calderini.
In panchina: Pini, Micheli, Bismark, De Sousa, Mendez, Zenuni, Sanè, Pini, Pandolfi, Atanasov, Benedetti.
Allenatore: Stefano Sottili.

MARCATORI: 3′ s.t. Costantino (S), 45’+5 s.t. Candellone (S).

Arbitro: Vincenzo Valiante di Salerno.
Assistenti: Ruben Liberato Angotti di Bologna e Driss Abou Elkhai di Conegliano Veneto.
Quarto ufficiale: Paride De Angeli di Abbiategrasso.


Un palo clamoroso. Dieci secondi che potevano cambiare le sorti della gara.

E’ forse riduttivo limitare il match tra Sudtirol e Viterbese a un singolo episodio ma il legno colpito da Jefferson, col risultato ancora sullo 0-0, avrebbe potuto portare a tutt’altra partita.

I gialloblù di Stefano Sottili salutano la stagione ai quarti di finale dei playoff per la serie B, al Druso di Bolzano dove vengono sconfitti dalla squadra di casa per 2-0. Il risultato, sommato al 2-2 del Rocchi, premia la squadra biancorossa come prima semifinalista e condanna i laziali all’uscita definitiva dalla competizione.

Fuori a testa alta dunque. Dopo 51 partite ufficiali (il Sudtirol con quella di oggi ne ha giocate 40), un quinto posto in classifica e una finale di coppa Italia persa contro l’Alessandria. Una cavalcata su più fronti che ha entusiasmato la piazza e riavvicinato i tifosi come non accadeva da anni.

Al Druso se ne contano più di cento mentre sul campo i primi minuti sono equilibrati: il risultato è ancora in bilico e nessuna delle due formazioni si vuole scoprire. Ad avere la meglio, ma solo inizialmente, è il Sudtirol, che dal 15′ alza il ritmo e schiaccia la Viterbese nella sua metà campo fino ai minuti finali della prima frazione. Nei biancorossi si mettono in evidenza Sgarbi con un colpo di testa laterale, Broh con un piazzato altissimo ma soprattutto Gyasi. Alla mezz’ora l’attaccante manda a vuoto Sini e Rinaldi e non insacca il pallone solamente per un intervento in uscita di Iannarilli, che torna protagonista anche il minuto successivo con una deviazione su una girata insidiosa di Frascatore. La risposta della Viterbese tarda a sopraggiungere ma quando arriva si fa sentire. Il minuto è il numero 38 e Calderini, non pervenuto fino a questo momento, imbuca Jefferson al centro dell’area: la conclusione del centravanti si stampa sul palo interno e torna in gioco. Lo stadio è ammutolito, eccezion fatta per i tifosi ospiti. Il legno colpito sveglia i leoni e Jefferson e Baldassin suonano la carica con un contropiede rapidissimo, chiuso con un fallo dal limite di Erlic sull’attaccante. A battere il calcio di punizione c’è Sini ma il sinistro dello specialista è solo il lontano parente di quello visto al Rocchi contro il Pisa. A pochi istanti dal duplice fischio l’ultimo episodio del primo tempo, con il già ammonito Gyasi protagonista di un fallaccio su Jefferson.

L’arbitro decide di graziare l’attaccante, lasciato negli spogliatoi da Zanetti nel corso dell’intervallo per fare spazio a Candellone mentre Sottili comincia la seconda frazione con lo stesso undici d’inizio partita. Nelle prime battute arriva il vantaggio della formazione di casa, siglato ancora una volta da Costantino. L’attaccante, autore della doppietta biancorossa del Rocchi, gela la Viterbese al 48′ con un colpo di testa su calcio d’angolo di Frascatore. Al 52′ Iannarilli tiene accese le speranze dei suoi con un miracolo sull’ispiratissimo Costantino mentre al 54′ il neoentrato Vandeputte scalda i guanti di Offredi con un calcio di punizione pericolosissimo. Al 60′ ci prova anche Sini con un colpo di testa alto di poco e tre minuti più tardi Offredi devia prontamente la seconda conclusione di Vandeputte. La ‘giornata dei portieri’ prosegue al 73′ con un intervento prodigioso di Iannarilli su Costantino mentre negli ultimi minuti, complice la stanchezza accumulata, i gialloblù non riescono più a incidere. Al 95′ arriva il definitivo 2-0 firmato da Candellone.

Finisce 1-0 e tra i fantastici quattro ci va il Sudtirol, con merito ma anche un pizzico di fortuna negli episodi decisivi. Fuori a testa alta invece la Viterbese, andata molto più in là degli obiettivi stagionali ed è tornata a far sognare i propri tifosi come non accadeva da tempo.

Samuele Sansonetti


Playoff nazionale – secondo turno
domenica 3 giugno (ritorno)

Sudtirol – Viterbese 2-0
Catania – Feralpisalò (20,30)
Siena – Reggiana (20,30)
Sambenedettese – Cosenza (20,30)


Playoff – il calendario completo

Playoff di girone – primo turno
venerdì 11 maggio (gara unica)

Viterbese – Pontedera 2-1
Carrarese – Pistoiese 5-0
Piacenza – Giana Erminio 4-2
Albinoleffe – Mestre 2-2
Feralpisalò – Pordenone 3-1
Renate – Bassano Virtus 0-2
Cosenza – Sicula Leonzio 2-1
Monopoli – Virtus Francavilla 0-1
Casertana – Rende 2-1

* * *

Playoff di girone – secondo turno
martedì 15 maggio (gara unica)

Monza – Piacenza 1-2
Viterbese – Carrarese 2-1
Reggiana – Bassano Virtus 1-0
Albinoleffe – Feralpisalò 0-1
Juve Stabia – Virtus Francavilla 4-3
Cosenza – Casertana 1-1

* * *

Playoff nazionale – primo turno
domenica 20 maggio (andata)

Viterbese – Pisa 1-0
Feralpisalò – Alessandria 2-3
Cosenza – Trapani 2-1
Juve Stabia – Reggiana 0-0
Piacenza – Sambenedettese 2-1

* * *

Playoff nazionale – primo turno
mercoledì 23 maggio (ritorno)

Pisa – Viterbese 2-3
Alessandria – Feralpisalò 1-3
Trapani – Cosenza 0-2
Reggiana – Juve Stabia 1-1
Sambenedettese – Piacenza 3-1

* * *

Playoff nazionale – secondo turno
mercoledì 30 maggio (andata)

Viterbese – Sudtirol 2-2
Feralpisalò – Catania 1-1
Reggiana – Siena 2-1
Cosenza – Sambenedettese 2-1

* * *

Playoff nazionale – secondo turno
domenica 3 giugno (ritorno)

Sudtirol – Viterbese (18)
Catania – Feralpisalò (20,30)
Siena – Reggiana (20,30)
Sambenedettese – Cosenza (20,30)

* * *

Final four – semifinale
mercoledì 6 giugno (andata)

* * *

Final four – semifinale
domenica 10 giugno (ritorno)

* * *

Final four – finale
sabato 16 giugno (gara unica)


Serie C – girone A
la classifica

Squadra  P    G    V    P    S   GF  GS  DR 
Livorno 68 36 20  8  8  64 38  26
Siena 67 36 20  7  9  41 30  11
Pisa 61 36 16 13  7  44 30  14
Monza 58 36 16 10 10  40 26  14
Viterbese 58 36 16 10 10  46 35  11
Alessandria 56 36 14 14  8  54 37  17
Carrarese 55 36 15 10 11  57 47  10
Piacenza 50 36 14 10 12  43 41   2
Giana Erminio 46 36 11 13 12  59 56   3
Pistoiese 46 36 10 16 10  44 47  -3
Pontedera 46 36 12 10 14  38 49 -11
Lucchese 44 36 10 14 12  35 42  -7
Olbia 43 36 12  7 17  39 52 -13
Pro Piacenza 41 36 11  8 17  38 43  -5
Arzachena 39 36 10  9 17  49 53  -4
Arezzo 37 36 14 10 12  39 35   4
Gavorrano 34 36  9  9 18  35  51 -16
Cuneo 32 36  7 11 18  24 47 -23
Prato 26 36  5 11 20  32 62 -30

Serie C – girone A
i marcatori della Viterbese

8: Jefferson
6:
 Vandeputte
5: 
Razzitti, Cenciarelli, Celiento
4: Baldassin, Ngissah
2:
 Tortori, Atanasov, Calderini
1: Sini, Mendez, Rinaldi, De Sousa


Serie C – coppa Italia
i marcatori della Viterbese

2: Jefferson, Vandeputte
1: Di Paolantonio, Calderini, De Sousa, Sini, Sanè, Razzitti, Ngissah, Tortori, Cenciarelli


Serie C – playoff
i marcatori della Viterbese

2: Baldassin, Jefferson
1:
Vandeputte, Di Paolantonio, Sini, Rinaldi, Cenciarelli, Celiento


Condividi la notizia:
3 giugno, 2018

Viterbese - Stagione 2017-2018 ... Gli articoli

  1. Jefferson tiene in vita la Viterbese, col Sudtirol è 2-2
  2. Pisa annientato, Viterbese ai quarti!
  3. La Viterbese continua a sognare, 1-0 al Pisa
  4. Ruggito della Viterbese, un altro passo verso la B
  5. Buona la prima: Viterbese ok, Pontedera ko
  6. La Viterbese batte il Pontedera ma mastica amaro
  7. La Viterbese 'B' funziona, vittoria e quarto posto
  8. Rabbia e delusione gialloblù, la coppa Italia all'Alessandria
  9. La Viterbese saluta il quarto posto
  10. Primo round all'Alessandria, strada in salita per la Viterbese
  11. Calderini non basta, solo un pari per la Viterbese
  12. Ritmo basso e zero idee, Viterbese ko
  13. Viterbese, uno 0-0 che serve a poco
  14. La Viterbese si sveglia tardi, il Livorno festeggia
  15. Viterbese bella e sfortunata, a Lucca è 1-1
  16. Doppio Jefferson, la Viterbese aggancia il terzo posto
  17. Viterbese, addio ai sogni di gloria
  18. Viterbese, un grande passo verso la finale
  19. Il 4-4-2 funziona a metà, per la Viterbese un altro 0-0
  20. Blackout della Viterbese: il Pro Piacenza vince 3-1
  21. Rigori e sofferenza ma Viterbese in semifinale
  22. Viterbese, tre passi verso il Livorno
  23. Tanto spettacolo, zero gol: Giana - Viterbese a reti bianche
  24. Viterbese bella e sfortunata, col Pisa è 0-0
  25. Anno nuovo, risultato vecchio: la Viterbese vince ancora
  26. Vincente e seconda, la Viterbese chiude col botto!
  27. Tutto facile per la Viterbese: 2-0 al Prato
  28. Errore di Iannarilli e Mendez allo scadere: la Viterbese pareggia 1-1
  29. Viterbese, la vittoria vale doppio
  30. Poco Livorno e molta più Viterbese: gialloblù ai quarti
  31. Sini, Baldassin e Vandeputte: la Viterbese liquida il Cuneo
  32. Coppa Italia, Viterbese avanti "di rigore"
  33. La Viterbese torna alle origini e abbatte l'Alessandria
  34. Razzitti non basta, per la Viterbese solo un pareggio
  35. Nessun miracolo, a Livorno la Viterbese va ko
  36. La Viterbese pareggia e s'infuria con l'arbitro
  37. Razzitti salva la Viterbese: ad Arezzo è 1-1
  38. La Viterbese non brilla, al Rocchi passa il Siena
  39. Meno bella ma efficace, la Viterbese sbanca il Piacenza
  40. Il viterbese Sacha Cori condanna la Viterbese
  41. Ci pensa Cenciarelli: la Viterbese batte il Pro Piacenza
  42. Tris al Gavorrano, la Viterbese torna a sorridere
  43. La difesa balla, Viterbese ancora sconfitta
  44. La Viterbese torna coi piedi per terra
  45. Batticuore Viterbese: Carrarese sconfitta 4-3
  46. Coppa Italia, passa la Viterbese
  47. Baldassin e due volte Celiento, la Viterbese non si ferma più
  48. La Viterbese dei ragazzi terribili schiaccia l'Arzachena
  49. La Viterbese parte bene grazie ai nuovi
    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR