Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Elezioni comunali - Interviene la candidata del Pd Sonia Perà facendo il punto su quanto realizzato in questi anni

“Un’amministrazione che ha fatto scelte importanti e coraggiose”

Condividi la notizia:

Sonia Perà, assessora allo Sviluppo economico e alle Attività produttive e agroalimentari del comune di Viterbo

Sonia Perà, assessora allo Sviluppo economico e alle Attività produttive e agroalimentari del comune di Viterbo

Viterbo - Sonia Perà

Viterbo – Sonia Perà

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – “Un’amministrazione che ha fatto scelte importanti e coraggiose. Il punto da cui dobbiamo ripartire. Domenica prossima si vota, posso presentarmi agli elettori a testa alta”. Così Sonia Perà, assessora uscente allo sviluppo economico del comune di Viterbo e candidata nelle liste del Partito democratico a sostegno di Luisa Ciambella.

“Sono entrata in Comune tre anni fa – prosegue Perà – assumendo le deleghe allo sviluppo economico e attività produttive e al settore demografico. Deleghe che ho accolto con piacere perché vicine alla mia preparazione, alla mia formazione. Abbiamo incentivato i mercatini specializzati nell’antiquariato, nell’agroalimentare e nel cartaceo, facendo inoltre un grande lavoro sul riordino dei mercati all’interno del territorio comunale e nei territori. Un riordino che è pronto per essere approvato in consiglio, compreso lo spostamento del mercato del sabato. Un altro risultato importante è stato il regolamento integrativo del commercio che ha avuto il parere positivo delle associazioni di categoria e datoriali. Il prossimo consiglio avrà il dovere di approvarlo perché è uno strumento di programmazione e regolamentazione che interessa tutti i settori e che manca da tanti anni”.

Per quanto riguarda poi il centro storico, “abbiamo realizzato la chiusura di questa importante zona della città, restituendola finalmente a cittadini e turisti. Una scelta che è fondamentale per una città a vocazione turistica e l’aumento delle presenze è oggi sotto gli occhi di tutti. Un’evidenza che si è manifestata in particolar modo nel corso di questi ultimi anni. Abbiamo poi portato a termine i progetti del Plus, riaperto il teatro dell’Unione e realizzate opere di incentivazione delle strutture ricettive. Novità che sono passate soprattutto attraverso il confronto con le associazioni, i commercianti del centro, i residenti, i mercati. Il regolamento sul commercio che è in consiglio comunale, ha preso in esame tanti aspetti per rivitalizzare il centro dal punto di vista commerciale stabilendo una tutela particolare per il quartiere San Pellegrino, in particolare per quanto riguarda l’attività di somministrazione, la regolamentazione sull’uso degli spazi pubblici e il decoro urbano e la possibilità di aprire attività con metratura un po’ più ampia snellendo la burocrazia”.
“È stato inoltre fatto un lavoro per incentivare le produzioni cinematografiche – ha sottolineato la candidata del Pd – Una scelta che ha avuto sviluppi importanti. Ad esempio con un film interamente girato a Viterbo e premiato al festival di Cannes in Francia e una produzione cinematografica che ad agosto vedrà la regia di George Clooney”.

“Mi sono infine candidata per portare avanti le attività realizzate e messe in campo, continuando – ha detto Sonia Perà – con le politiche di incentivazione del centro storico e tutela del quartiere San Pellegrino, così come con il riconoscimento delle botteghe storiche cittadine e lo sviluppo di Viterbo città della ceramica che ha recentemente ottenuto un importante riconoscimento nazionale”.

“In questi anni – conclude Perà – abbiamo lavorato per cambiare il volto della città di Viterbo, rendendolo più moderno, aperto alle novità e capace di accogliere flussi turistici sempre più grandi. Non ci siamo fatti da parte, non mi sono mai fatta da parte. Anche con l’obiettivo di prendere provvedimenti che non rispondessero solo alle esigenze e alle emergenze del momento, ma interventi che fossero capaci di impiantare nella nostra città politiche in grado di alimentare percorsi futuri i cui frutti si vedranno anche nel corso dei prossimi anni”.


Condividi la notizia:
8 giugno, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR