- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

Se vince Frontini, se vince Arena

Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]

Viterbo - Elezioni - Il voto di Chiara Frontini [4]

Viterbo – Elezioni – Il voto di Chiara Frontini

Viterbo - Elezioni - Il voto di Giovanni Arena [5]

Viterbo – Elezioni – Il voto di Giovanni Arena

Viterbo – (g.f.) – Giovanni Arena o Chiara Frontini. Il 24 giugno i viterbesi sceglieranno il nuovo sindaco per i prossimi cinque anni. Non è bastato il primo turno, servono i supplementari.

Il ballottaggio determinerà in consiglio comunale, i nuovi equilibri. Due i contendenti, altrettanti i possibili scenari delle forze in campo. Il calcolo su quanti consiglieri otterrà ciascun gruppo sono piuttosto articolati e dipendono da diverse variabili. Ma una prima mappa sulla distribuzione degli spazi è possibile. Suscettibile di modifiche e aggiustamenti.

Nel caso in cui a vincere dovesse essere Giovanni Arena, al centrodestra andrebbero 20 consiglieri, di cui sei rispettivamente a Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega e due a Fondazione. All’opposizione, un consigliere andrebbe a Viva Viterbo,  tre al Pd, due alle liste di Serra e al Movimento 5 stelle, quattro a Chiara Frontini.

In base al numero di voti ottenuti, in maggioranza dovrebbero entrare: Claudio Ubertini, Gianluca Grancini, Laura Allegrini, Paolo Bianchini, Vittorio Galati ed Elisa Cepparotti per Fratelli d’Italia.

Quindi, Stefano Evangelista, Claudia Nunzi, Ludovica Salcini, Antonio Scardozzi, Stefano Caporossi, Ombretta Perlorca per la Lega, mentre con Forza Italia arriverebbero Elpidio Micci, Antonella Sberna, Isabella Lotti, Giulio Marini, Fabrizio Purchiaroni e Matteo Achilli. Fondazione, invece eleggerebbe Gianmaria Santucci e Paolo Barbieri.

Nei banchi della minoranza andrebbero Filippo Rossi (Viva Viterbo), Massimo Erbetti e Alessandro Allegrini (M5s), Luisa Ciambella,  Alvaro Ricci  e Martina Minchella (Pd). Poi, Francesco Serra e Lina Delle Monache. Quindi Chiara Frontini, Letizia Chiatti, Alfonso Antoniozzi e Patrizia Notaristefano.

Nel caso in cui a vincere, invece, dovesse essere Chiara Frontini, alle sue liste andrebbero 20 consiglieri e all’opposizione due per il Pd, due per Serra, ancora due per FdI, FI, uno alla Lega e uno rispettivamente a Filippo Rossi e Movimento 5 stelle.

In base a un primo conteggio, in consiglio comunale entrerebbero Letizia Chiatti, Alfonso Antoniozzi, Arduino Berdini, Simona Bontà, Maria Chiara Brenciaglia, Carlo Carbonari, Carlo Cozzi, Giulio Febbraro, Stefano Floris, Eros Marinetti, Antonietta Mechelli, Marco Metelli, Patrizia Notaristefano, Katia Scardozzi, Isabella Speranza e Guido Urbani (Viterbo 2020). Poi, Mirko Baroncini, Anna Rita Petroselli, Martina Perelli e Alessandra Croci (Viterbo Cambia).

Nei banchi dell’opposizione arriverebbero Luisa Ciambella e Alvaro Ricci (Pd), Francesco Serra e Lina Delle Monache (Impegno comune), Claudio Ubertini e Gianluca Grancini (FdI), Giovanni Arena, Elpidio Micci e Antonella Sberna (FI), Stefano Evangelista (Lega), Filippo Rossi (Viva Viterbo) e Massimo Erbetti (Movimento 5 stelle).

Si tratta di conteggi che danno come per scontata la mancanza di apparentamenti al ballottaggio e che non hanno carattere d’ufficialità.


Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]