--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Sempre più difficile la conferma di Sottili, tanti nomi sul taccuino della società: sfumato Marcolini, i principali indiziati sono Lopez, Mignani e Zaffaroni

Viterbese, parte il toto allenatore

di Samuele Sansonetti
Sport - Calcio - Viterbese - Stefano Sottili

Sport – Calcio – Viterbese – Stefano Sottili

Sport - Calcio - Michele Marcolini

Sport – Calcio – Michele Marcolini

Sport - Calcio - Michele Mignani

Sport – Calcio – Michele Mignani

Viterbo – Sarà un tecnico emergente.

Il profilo ricercato da Piero Camilli è (quasi) sempre lo stesso: giovane, preparato e con tanta voglia di mettersi in mostra in una categoria bella e stimolante.

Nel corso dell’intervista di fine stagione il patron ha preferito non parlare del possibile cambio di allenatore. Una scelta giusta, dal momento che il contratto di Stefano Sottili è ancora in essere e per prima cosa vorrà tracciare con quest’ultimo un bilancio dell’anno calcistico appena terminato.

Arrivato a stagione in corso e alternatosi con Giuliano Giannichedda, il tecnico di Figline Valdarno ha totalizzato 33 panchine con 17 vittorie, sette pareggi e otto sconfitte tra campionato, coppa Italia e playoff.

I numeri sono positivi ma alcune scelte, specialmente nelle ultime due gare contro il Sudtirol, sono opinabili. Di questo, e sicuramente di molto altro, Camilli discuterà con Sottili nel corso di un summit che avverrà a breve tra Grotte di Castro e Acquapendente e decisivo per la conferma o meno dell’allenatore.

La sensazione, almeno per il momento, è che si andrà verso il divorzio ma senza musi lunghi: il tecnico sembra deciso a lasciare Viterbo e le proposte non mancano (il pressing più forte è del Pisa ma si parla addirittura di Venezia in serie B), così come abbondano le opzioni per la Viterbese.

Uno dei primi nomi, iniziato a circolare a fine maggio, era quello di Michele Marcolini ma l’ex Alessandria è sempre più vicino ad approdare all’Avellino in serie B. Salutato l’allenatore di Savona anche l’Alessandria è alla ricerca di una nuova guida tecnica e nei giorni scorsi ha contattato Giovanni Lopez, in uscita dalla Lucchese e tra i profili valutati anche dal club di via della Palazzina.

Tra le altre opzioni che circolano con più insistenza da segnalare Marco Zaffaroni, gli ultimi due anni al Monza con cui è arrivato sopra alla Viterbese nell’ultimo campionato e Michele Mignani. Quest’ultimo, ex calciatore anche del Grosseto di Camilli e bandiera del Siena con cui sarà impegnato nella finale dei playoff per la serie B, rimane comunque un sogno, dal momento che anche in caso di sconfitta potrebbe rimanere in bianconero per via del contratto con scadenza fissata a giugno 2019.

Samuele Sansonetti

13 giugno, 2018

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564