Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Il viaggio dei gialloblù è terminato ai quarti dei playoff per la serie B - Stefano Sottili: "Orgoglioso di questa squadra" - Piero Camilli: "Resto? Non lo so"

Viterbese, è stata una stagione fantastica

di Samuele Sansonetti
Sport - Calcio - Viterbese - L'esultanza dei gialloblù

Sport – Calcio – Viterbese – L’esultanza dei gialloblù

Sport - Calcio - Viterbese - Stefano Sottili

Sport – Calcio – Viterbese – Stefano Sottili

Sport - Calcio - Viterbese - Piero Camilli

Sport – Calcio – Viterbese – Piero Camilli

Viterbo – Cinquantuno partite stagionali. Il quinto posto in campionato, la finalissima di coppa Italia e i quarti di finale dei playoff per la serie B.

La Viterbese ha raggiunto traguardi straordinari, si è spinta oltre le aspettative ed è riuscita nel difficile compito di riavvicinare i tifosi alla squadra.

La dimostrazione è arrivata nei match della postseason e soprattutto negli ultimi quattro: le doppie sfide contro Pisa e Sudtirol che hanno riempito il Rocchi e spinto i supporter prima in Toscana e poi in Alto Adige.

Quasi seicento chilometri (1200 tra andata e ritorno) percorsi da più di cento persone, corse a incitare i leoni anche al confine con l’Austria e che si sono fatti sentire per tutti i novanta minuti, anche in cento contro 3mila.

Sono orgoglioso di questa squadra – ha spiegato Stefano Sottili nel postpartita –. I tifosi erano tanti anche a Bolzano. Siamo contenti di aver riavvicinato città e provincia alla Viterbese e mi sarebbe piaciuto regalare un altro sold out al Rocchi. Peccato“.

Eppure se il legno colpito da Jefferson fosse entrato probabilmente si starebbe parlando di tutt’altra partita. Come se il direttore di gara avesse estratto il secondo giallo meritato da Gyasi (lasciato prontamente negli spogliatoi da Zanetti nel corso dell’intervallo).

In queste partite sono determinanti gli episodi – ha proseguito l’allenatore – e nella gara di oggi (ieri, ndr) ce ne sono stati due decisivi: il palo di Jefferson e il fallo di Gyasi che avrebbe meritato la seconda ammonizione. Nonostante questo ci abbiamo provato fino alla fine, Jefferson ha giocato con la mano fasciata e Baldassin era stirato. Abbiamo fatto una stagione sopra le righe. Bastava andare sull’1-1 e poi sarebbe stata una situazione diversa nel finale. Bastava una palla inattiva. Il rammarico è grande. Il mio futuro? Ora fatemi riposare“.

Un futuro di cui ha parlato brevemente anche Piero Camilli. “Arbitro insufficiente – ha  detto il patron gialloblù -. Giocando in undici contro dieci sarebbe stata un’altra storia. Siamo molto più forti del Sudtirol. La prossima stagione? Non so se resto. Un altro campionato senza campo di allenamento non lo vado a fare”.

Samuele Sansonetti


Playoff nazionale – secondo turno
domenica 3 giugno (ritorno)

Sudtirol – Viterbese 2-0
Catania – Feralpisalò (20,30)
Siena – Reggiana (20,30)
Sambenedettese – Cosenza (20,30)


Playoff – il calendario completo

Playoff di girone – primo turno
venerdì 11 maggio (gara unica)

Viterbese – Pontedera 2-1
Carrarese – Pistoiese 5-0
Piacenza – Giana Erminio 4-2
Albinoleffe – Mestre 2-2
Feralpisalò – Pordenone 3-1
Renate – Bassano Virtus 0-2
Cosenza – Sicula Leonzio 2-1
Monopoli – Virtus Francavilla 0-1
Casertana – Rende 2-1

* * *

Playoff di girone – secondo turno
martedì 15 maggio (gara unica)

Monza – Piacenza 1-2
Viterbese – Carrarese 2-1
Reggiana – Bassano Virtus 1-0
Albinoleffe – Feralpisalò 0-1
Juve Stabia – Virtus Francavilla 4-3
Cosenza – Casertana 1-1

* * *

Playoff nazionale – primo turno
domenica 20 maggio (andata)

Viterbese – Pisa 1-0
Feralpisalò – Alessandria 2-3
Cosenza – Trapani 2-1
Juve Stabia – Reggiana 0-0
Piacenza – Sambenedettese 2-1

* * *

Playoff nazionale – primo turno
mercoledì 23 maggio (ritorno)

Pisa – Viterbese 2-3
Alessandria – Feralpisalò 1-3
Trapani – Cosenza 0-2
Reggiana – Juve Stabia 1-1
Sambenedettese – Piacenza 3-1

* * *

Playoff nazionale – secondo turno
mercoledì 30 maggio (andata)

Viterbese – Sudtirol 2-2
Feralpisalò – Catania 1-1
Reggiana – Siena 2-1
Cosenza – Sambenedettese 2-1

* * *

Playoff nazionale – secondo turno
domenica 3 giugno (ritorno)

Sudtirol – Viterbese (18)
Catania – Feralpisalò (20,30)
Siena – Reggiana (20,30)
Sambenedettese – Cosenza (20,30)

* * *

Final four – semifinale
mercoledì 6 giugno (andata)

* * *

Final four – semifinale
domenica 10 giugno (ritorno)

* * *

Final four – finale
sabato 16 giugno (gara unica)


Serie C – girone A
la classifica

Squadra  P    G    V    P    S   GF  GS  DR 
Livorno 68 36 20  8  8  64 38  26
Siena 67 36 20  7  9  41 30  11
Pisa 61 36 16 13  7  44 30  14
Monza 58 36 16 10 10  40 26  14
Viterbese 58 36 16 10 10  46 35  11
Alessandria 56 36 14 14  8  54 37  17
Carrarese 55 36 15 10 11  57 47  10
Piacenza 50 36 14 10 12  43 41   2
Giana Erminio 46 36 11 13 12  59 56   3
Pistoiese 46 36 10 16 10  44 47  -3
Pontedera 46 36 12 10 14  38 49 -11
Lucchese 44 36 10 14 12  35 42  -7
Olbia 43 36 12  7 17  39 52 -13
Pro Piacenza 41 36 11  8 17  38 43  -5
Arzachena 39 36 10  9 17  49 53  -4
Arezzo 37 36 14 10 12  39 35   4
Gavorrano 34 36  9  9 18  35  51 -16
Cuneo 32 36  7 11 18  24 47 -23
Prato 26 36  5 11 20  32 62 -30

Serie C – girone A
i marcatori della Viterbese

8: Jefferson
6:
 Vandeputte
5: 
Razzitti, Cenciarelli, Celiento
4: Baldassin, Ngissah
2:
 Tortori, Atanasov, Calderini
1: Sini, Mendez, Rinaldi, De Sousa


Serie C – coppa Italia
i marcatori della Viterbese

2: Jefferson, Vandeputte
1: Di Paolantonio, Calderini, De Sousa, Sini, Sanè, Razzitti, Ngissah, Tortori, Cenciarelli


Serie C – playoff
i marcatori della Viterbese

2: Baldassin, Jefferson
1:
Vandeputte, Di Paolantonio, Sini, Rinaldi, Cenciarelli, Celiento

4 giugno, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR