Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

Lezioni-di-democrazia-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Comune - Giunta Arena - Intervista al vicesindaco leghista Enrico Maria Contardo

“Bilancio entro luglio, nuovo comandante della polizia locale e lotta al degrado”

Viterbo - Enrico Maria Contardo (Lega)

Viterbo – Enrico Maria Contardo (Lega)

Viterbo – (p.p.) – “Bilancio entro luglio, nuovo comandante della polizia locale e lotta al degrado”. Il vicesindaco leghista Enrico Maria Contardo è pronto a partire. Nella nuova giunta Arena sarà appunto vicesindaco e assessore con deleghe a Bilancio, Società partecipate, Verde pubblico, Affari generali, Rapporti con le forze armate.

“Vivo questo momento – dice Contardo – con la massima tranquillità”.

Contardo individua tre priorità: “Il bilancio – spiega – da portare entro luglio con i provvedimenti e le variazioni per consentire lo svolgimento della festa di Santa Rosa. Martedì abbiamo approvato il rendiconto di gestione e il 31 luglio procederemo all’approvazione degli equilibri e dell’assestamento”.

Per quanto riguarda gli Affari generali, mi occuperò della pratica del nuovo comandante della polizia locale. La passata amministrazione ha fatto un bando di mobilità ed è necessario trovare una nuova figura. Sentirò subito gli uffici per capire a che punto è l’iter e se, in tempi brevi, riusciremo a colmare questa lacuna.

Sul Verde pubblico si deve intervenire immediatamente, perché è il settore che più rende l’idea di degrado in cui versa a città. La mia idea è quella di verificare come mai alcuni contratti in essere non prevedono certi servizi, come per esempio l’erba tagliata che infesta tutti i marciapiedi perché pare che il ritiro non sia contenuto tra i provvedimenti. Voglio evitare tutto ciò, magari facendo nuovi contratti che permettano agli uffici di lavorare con più velocità e voglio una città pulita.

La pulizia dei marciapiedi, infatti, è nel contratto di Viterbo ambiente che ha destinato due persone per occuparsi di questo compito, un po’ poco se si considerano i km di strada della città. Con il sindaco, che ha la delega all’Ambiente, ci stiamo confrontando per trovare una soluzione.  Abbiamo già ripulito le aree verdi a Santa Barbara, la Grotticella e San Martino.

Lunedì farò un sopralluogo della città per vedere tutto il verde pubblico – che dovrebbe essere di circa 80 ettari – e poi, finita l’emergenza, vorrei iniziare con la programmazione e con interventi che vanno dal ripristinare gli alberi che, nel tempo, si sono seccati e sono stati tolti, alle rotatorie con un concorso di idee per sistemarle come nelle altre città italiane, perché siano anche belle da vedersi, oltre che funzionali per il traffico. In mente ho anche la sistemazione di nuovi parchi nelle periferie, per esempio con percorsi per consentire alle persone di camminare anche con la pioggia o con aree di sgambamento per gli animali che siano sicure. Non da ultimo pensare a una vera riqualificazione di Pratogiardino su cui sono stati fatti troppo pochi investimenti”.

Il vicesindaco si dice pronto alla sfida. “E’ un esperienza che ho già fatto – dice Contardo – e mi fa piacere rimettermi al servizio della comunità.

Sono tranquillo e ho molta fiducia sul personale del comune, che è il vero motore della macchina amministrativa, e che, in questi ultimi cinque, è stato abbastanza bistrattato quando, invece, bisogna farlo sentire per quello che è e cioè una parte importante di questo complesso sistema.

Come leghista – conclude – credo che la giunta Arena debba essere una giunta del fare, che dia delle risposte per intervenire in questo momento di emergenza, così che quando sarà finito si potrà passare a programmare un nuovo tipo di sviluppo della città”.

13 luglio, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR