--

--

Pigi-Battista-560x60

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - L'allarme lanciato da una donna che stava facendo canottaggio

Cadavere spunta dal Tevere

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

I vigili del fuoco in azione

I sommozzatori dei vigili del fuoco

Roma – Cadavere spunta dal Tevere. Recuperato, si tratterebbe del corpo di un uomo adulto di cui è ancora sconosciuta l’identità. Ora sotto sequestro, probabilmente era in acqua da giorni.

Il cadavere sarebbe stato avvistato intorno alle 14 nel fiume Tevere, all’altezza dell’incrocio con l’Aniene, nella zona di via del Foro Italico, a Roma. È stata una donna che stava faceva canottaggio ad allertare i carabinieri, intervenuti insieme al nucleo sommozzatori e fluviale dei vigili del fuoco.

Da un primo esame, sul cadavere non ci sarebbero segni di violenza.

11 luglio, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR