--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Politica - Approvata la proposta del presidente Fico, sarà in vigore da gennaio - Di Maio: "Postate una foto dove fate ciao ciao"

Camera, via libera al taglio dei vitalizi

Roberto Fico

Roberto Fico

Roma – (a.c.) – “I vitalizi sono definitivamente superati. Quello che era un trattamento privilegiato, figlio di una stagione politica che il Paese ha deciso di lasciarsi alle spalle, è tramontato”.

Con queste parole il presidente della Camera Roberto Fico annuncia l’approvazione della sua proposta per il ricalcolo degli assegni riconosciuti agli ex parlamentari.

L’ufficio di presidenza si è espresso con 11 voti favorevoli: 9 dal gruppo di governo Movimento 5 stelle – Lega, uno dal Partito democratico e uno da Fratelli d’Italia. Astenuti i deputati di Forza Italia, che definiscono l’atto proposto da Fico “incostituzionale” e “destinato a essere impugnato e annullato dagli organi giurisdizionali”.

La delibera sul taglio dei vitalizi entrerà in vigore dal gennaio 2019. “Con questa delibera – scrive Fico – realizziamo anche un taglio ai costi della politica. Avremo infatti un risparmio di risorse pubbliche di oltre 40 milioni di euro all’anno”.

Il vicepremier e capo politico del M5s, Luigi Di Maio, già questa mattina aveva mostrato grande entusiasmo sul suo profilo Facebook, invitando tutti a “postare sui social un video o una foto dove fate “ciao ciao” con la mano per salutare il privilegio che se ne va”.

Ora, confermata l’approvazione della delibera Fico, Di Maio scrive ancora: ” Dedico questa vittoria a tutti coloro che sono stati penalizzati dalla Fornero. Abbiamo abolito i vitalizi agli ex parlamentari della Repubblica. Questa è una cosa che negli ultimi 5-6 anni ci hanno detto che non si poteva fare. E invece l’abbiamo fatta. Abbiamo tolto quest’ingiustizia”.

La delibera Fico si applica solo agli ex deputati, poiché in Senato la presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati si sta muovendo con più prudenza, temendo vizi d’incostituzionalità.

 

 

12 luglio, 2018

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564