Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

Lezioni-di-democrazia-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montalto di Castro - Il sindaco Caci, in un video su Facebook, invita tutti i cittadini a partecipare alla battaglia per lo smantellamento dell'ex centrale ormai inutilizzata da anni - Il 9 luglio la conferenza dei servizi

“Chiederemo di abbattere questo ecomostro”

Montalto di Castro - Il sindaco Sergio Caci nel video a ridosso della centrale

Montalto di Castro – Il sindaco Sergio Caci nel video a ridosso della centrale

Montalto di Castro - Il sindaco Sergio Caci nel video a ridosso della centrale

Montalto di Castro – Il sindaco Sergio Caci nel video a ridosso della centrale

Montalto di Castro - Il sindaco Sergio Caci nel video a ridosso della centrale

Montalto di Castro – Il sindaco Sergio Caci nel video a ridosso della centrale

Montalto di Castro – “Chiederemo di abbattere questo ecomostro”. Il sindaco di Montalto di Castro, Sergio Caci, in un video su Facebook invita tutti i cittadini a partecipare alla battaglia per lo smantellamento dell’ex centrale ormai inutilizzata da anni.

“Siamo a Montalto di Castro – dice il sindaco Caci – località Marina di Pescia Romana. E oggi i ragazzi delle terze della scuola primaria ci hanno regalato dei pannelli con un decalogo su ‘Un mare da amare’, cioè rispettare il mare e combattere l’inquinamento. Molte sono le cose che inquinano i nostri territori: una sta proprio qui, tra Montalto e la frazione di Pescia Romana”.

Lo sfondo cambia e in lontananza si vede la centrale: “A ridosso di una spiaggia e di una pineta – continua Caci – di una natura incontaminata è lei, l’ex centrale nucleare, la termoelettrica. La centrale elettrica mai utilizzata. Il 9 luglio alle 12 si terrà una conferenza dei servizi dove il comune di Montalto chiederà di abbattere questo ecomostro, di bonificare l’area e ridare spazio e respiro a questa natura incontaminata”.

Caci lancia un appello ai cittadini: “Voi siete con noi amministrazione comunale? Voi siete d’accordo a fare anche una manifestazione nel caso volessimo far abbattere questo ecomostro? Voi siete con noi nel riprenderci la nostra natura, la nostra costa e vivere questa bellezza e questa natura incontaminata?

Vi aspetteremo a breve per una manifestazione insieme, magari proprio qui o sul piazzale della centrale, a ridosso di tutto ciò che va abbattuto e bonificato perché non è più utilizzato da anni”.

8 luglio, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR