--

--

Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Comune - Giunta Arena - L'assessore ai Servizi e lavori per gli ex comuni, Viabilità e mobilità urbana, Pubblica istruzione, Trasporto scolastico, Servizi cimiteriali Elpidio Micci (FI) annuncia la prima novità e promette tutto il suo impegno per i territori decentrati

“Faremo giunta negli ex-comuni”

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Elpidio Micci

Elpidio Micci

Viterbo – (p.p.) – “Faremo giunta negli ex-comuni”. Elpidio Micci (Forza Italia) guiderà l’assessorato ai Servizi e lavori per gli ex comuni, Viabilità e mobilità urbana, Pubblica istruzione, Trasporto scolastico, Servizi cimiteriali. Appena insediatosi annuncia la prima novità dopo la prima giunta dell’era Arena.  

Come ha preso questo incarico?
“Le deleghe che il sindaco mi ha assegnato – dice Micci – sono importanti e comporteranno molto lavoro. Lo faccio, come sempre, con il massimo dell’impegno, cercando di dare il mio contributo per migliorare i vari servizi.

Da subito, sono andato ai Lavori pubblici e con l’architetto Gai abbiamo iniziato a verificare diverse situazioni, poi ci coordineremo con l’assessora Allegrini che si occupa del settore su Viterbo. Cercheremo di organizzarci per creare una struttura che si occupi solo ed esclusivamente degli ex-comuni. Sarà più funzionale e in grado di dare, a mio avviso, risposte migliori rispetto a prima che era tutto insieme. Prima, nonostante la buona volontà e il lavoro costante, non era possibile solo perché era difficile stare dietro a tutto”.

L’insadiamento solo pochi giorni fa e già una novità.
“Nel corso dell’anno faremo giunta negli ex comuni e quindi Bagnaia, San Martino e Grotte Santo Stefano, specie quando dovremo trattare di problematiche che li riguardano”. 

Cosa ha già in mente di fare?
“Mi occuperò da subito del decoro urbano, che va curato combattendo il degrado, perché è il biglietto da visita di una città, per dare un segnale forte. Poi andremo a intervenire sulle criticità degli ex-comuni, sempre in collaborazione con i consiglieri comunali eletti nei territori decentrati, perché ognuno, per la propria competenza, conosce nel dettaglio quelle che sono le problematiche dei territori”.

Che squadra di governo avrà Viterbo?
“E’ presto per dirlo e serve del tempo per dare un giudizio. C’è da lavorare e da lavorare tanto, ne siamo consapevoli. Tra qualche mese faremo un primo bilancio. L’importante per ora è capire i problemi e impegnarci a risolverli. Sono consapevole del lavoro che mi aspetta ma ci ho sempre messo la faccia e mi sono sempre battuto per fare gli interessi dell’ente che rappresento, e quindi del comune, e della collettività – conclude Micci -. Ce la metterò tutta”.

11 luglio, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR