--

--

Ezio-mauro560x60

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Ancora passi in avanti per il futuro campo d'allenamento della Viterbese – Il consigliere comunale Gianmaria Santucci: "I lavori? Probabilmente ad agosto" - Mercato: preso Artioli, Zenuni al Teramo, la Carrarese non molla Baldassin

Sintetico al Pilastro, arrivate in comune le domande delle ditte

di Samuele Sansonetti

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Sport - Calcio - Il campo del Pilastro a Viterbo

Sport – Calcio – Il campo del Pilastro a Viterbo

Viterbo - Gianmaria Santucci di FondAzione

Viterbo – Gianmaria Santucci di FondAzione

Sport - Calcio - Viterbese - Federico Zenuni

Sport – Calcio – Viterbese – L’ex gialloblù Federico Zenuni

Viterbo – (s.s.) – Sintetico al Pilastro, l’azione d’attacco va avanti.

Dopo l’avviso di gara, pubblicato giovedì 21 giugno e scaduto venerdì scorso, arrivano le domande delle ditte, recapitate nel periodo sopraccitato agli uffici di via Ascenzi e in attesa di essere esaminate.

La nuova amministrazione prosegue il progetto di quella appena conclusa, dunque. Con l’obiettivo di accelerare i tempi per consegnare il prima possibile la nuova struttura alla Viterbese.

“Ieri (martedì, ndr) ho incontrato a Roma Piero Camilli – racconta il consigliere comunale Gianmaria Santucci -. Premetto, per evitare polemiche, che non sono l’assessore allo Sport e non voglio assolutamente scavalcare le competenze. Il presidente della Viterbese mi ha sollecitato sulla tempistica e mi ha esposto bonariamente alcuni suggerimenti relativi all’impianto.

Venerdì incontrerò il dirigente e gli esporrò i temi della conversazione. Lo stato dell’arte? Alcune offerte sono arrivate. Dopo l’apertura delle buste le aziende avranno quindici giorni per presentare il progetto. Mi dicono che per agosto verrà individuata la ditta e subito dopo potranno partire i lavori. La durata? Forse anche meno dei novanta giorni previsti”.

La Viterbese corre sul mercato mentre il comune corre verso il sintetico. Stando ben attento a non cadere in fuorigioco.

Nel frattempo, dopo un martedì abbastanza movimentato in cui la società ha ufficializzato un movimento in entrata (l’ex Gubbio Paolo Valagussa) e uno in uscita (Pini in prestito all’Arzachena), la giornata di ieri è trascorsa con il solo annuncio di Filippo Artioli, giovane centrocampista in prestito dalla Spal che potrà essere inserito fuori dalla lista dei 22 in rosa (essendo un classe ’98). Il direttore sportivo Antonio Obbedio, come sempre, continua comunque a lavorare sotto traccia e tra oggi e domani sono attese almeno altre due accelerazioni.

Le altre notizie principali riguardano gli ex Viterbese: la Carrarese è ripartita all’assalto di Luca Baldassin, che rimane comunque in ritiro con il Chievo Verona e spera nella serie A, mentre il Teramo ha ufficializzato Federico Zenuni con un contratto annuale.

“Il Teramo è una società storica – ha spiegato l’ex Torino ai microfoni del club biancorosso -. Mi ha affascinato dall’inizio come proposta e non ho avuto remore nell’accettarla, anche grazie alla chiacchierata fatta con mister Zichella e ai consigli degli ex biancorossi Cenciarelli e Di Paolantonio, con i quali ho condiviso l’ultima esperienza di Viterbo e che conservano ricordi bellissimi. La stagione passata, poi, ci siamo affrontati nella gara di coppa Italia vinta ai rigori. A livello personale mi auguro che questa possa essere la stagione della consacrazione, da vivere da protagonista”.

Samuele Sansonetti

12 luglio, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR