Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Giocatori e staff hanno raggiunto Chianciano Terme stamani - Alle 17 è andato in scena il primo allenamento della stagione - Foto

Viterbese, parte l’era Lopez

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Da sinistra: Antonio Niccolai, Giovanni Lopez e Paolo Gobattoni

Sport – Calcio – Viterbese – Da sinistra: Antonio Niccolai, Giovanni Lopez e Paolo Gobattoni

Sport - Calcio - Viterbese - Francesco Forte

Sport – Calcio – Viterbese – Francesco Forte

Sport - Calcio - Viterbese - Fabrizio Roberti e Umberto Otranto

Sport – Calcio – Viterbese – Fabrizio Roberti e Umberto Otranto

Chianciano Terme – Chianciano Terme 3.0.

Sono passati ben 351 giorni dal raduno del 2017 e la Viterbese riparte per la terza volta consecutiva dalla cittadina termale, sede del ritiro estivo che terminerà tra circa due settimane.

I giocatori e lo staff tecnico, di rientro dalle vacanze, hanno raggiunto l’hotel Miralaghi stamani con le loro auto private. Il ritiro è partito con i controlli medici di rito ed è entrato nel vivo attorno alle 17 con il primo allenamento della stagione.

Con sette colpi portati a casa (Artioli, Damiani, De Giorgi, Forte, Messina, Roberti e Valagussa), due in attesa di ufficializzazione (Otranto e Zerbin) e almeno tre botti da piazzare tra gli over Giovanni Lopez può essere già molto contento.

L’estate scorsa, infatti, la Viterbese partì in ritardo e con meno elementi a disposizione mentre quest’anno la linea è molto più chiara (spiccano i contratti biennali firmati da allenatore e alcuni giocatori) e attorno alla squadra c’è un clima diverso.

I tifosi sono in attesa dei grandi nomi e sicuramente risponderanno con entusiasmo al mercato. Merito dell’effetto playoff, giocati da protagonisti e terminati ai quarti di finale contro il Sudtirol. E anche se l’obiettivo di questa stagione non è stato ancora annunciato c’è da scommettere che la Viterbese lotterà almeno per migliorare il quinto posto ottenuto nel girone A.

Tutti presenti, al comunale Mario Maccarri, i convocati per questa prima parte di ritiro. Ci sono i nove confermati, i cinque ragazzi del settore giovanile (Bertollini, Capparella, Marianelli, Pelliccioni e Rizzo) e i nove nuovi (compresi Otranto e Zerbin, non ancora ufficializzati), con tanta curiosità di vederli per la prima volta in gialloblù.

La prima occasione, molto probabilmente, sarà domenica prossima, giorno in cui la squadra sta programmando una gara amichevole contro una formazione locale.

Nel frattempo spazio agli allenamenti, con l’allenatore romano che ha diretto una seduta prevalentemente atletica a cui non ha preso parte il solo Jefferson, ancora alle prese con i postumi dell’operazione al polso effettuata a fine campionato. Per il resto la truppa è apparsa in buona forma e già affiatata, merito anche dell’ossatura proveniente dall’ultima stagione.

La prima indicazione del nuovo corso, anche se ancora preliminare, è l’impostazione tattica nella partita a campo ridotto giocata in dieci contro dieci: difesa a quattro, centrocampo a tre con vertice basso e doppio centravanti. Si va verso il 4-3-1-2? A siglare la prima rete della stagione è stato Fabrizio Roberti.

Samuele Sansonetti


Viterbese – la rosa 2018-2019

Portieri: Francesco Forte (’91, dalla Casertana), Cesare Micheli (’97).
Difensori: Zivko Atanasov (’91), Francesco De Giorgi (’90, dal Catanzaro), Andrea De Vito (’91), Michele Messina (’96, dal Pro Piacenza), Matteo Perri (’98, dall’Ascoli), Michele Rinaldi (’87), Simone Sini (’92).
Centorcampisti: Filippo Artioli (’98, dalla Spal), Alessio Benedetti (’90), Diego Cenciarelli (’92), Samuele Damiani (’98, dall’Empoli), Paolo Valagussa (’93, dal Gubbio).
Attaccanti: Jefferson (’88), Fabrizio Roberti (’93, dall’Ostiamare), Jari Vandeputte (’96).


Condividi la notizia:
16 luglio, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR