Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

Lezioni-di-democrazia-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - L'attaccante ghanese è un classe '98 e può essere inserito fuori dalla lista, che comprende un massimo di 22 giocatori - Mercato: Valagussa ufficiale, Strambelli quasi, Pini all'Arzachena

Viterbese, ritorno di fiamma per Ngissah?

di Samuele Sansonetti
Sport - Calcio - Viterbese - Bismark Ngissah

Sport – Calcio – Viterbese – Bismark Ngissah

Sport - Calcio - Viterbese - Bismark Ngissah

Sport – Calcio – Viterbese – Bismark Ngissah

Sport - Calcio - Viterbese - Luca Baldassin

Sport – Calcio – Viterbese – Luca Baldassin

Viterbo – Le restrizioni della lega, in serie C, impongono un mercato ancora più oculato.

Rispetto alla scorsa stagione, infatti, è cambiata la norma relativa agli under, non più illimitati ma che dovranno essere inseriti nell’apposita lista di 22 calciatori in rosa.

E’ questo il numero a disposizione dei club: un massimo di 14 giocatori nati prima dell’1 gennaio 1996 (over) e i posti rimanenti, fino ad arrivare a 22, occupati da calciatori nati successivamente all’1 gennaio 1996 e di classe 1996 e 1997 (under).

Oltre agli anziani la viterbese dovrà prestare attenzione anche ai più giovani, alcuni dei quali nell’ultima stagione hanno deluso e che nella prossima verranno selezionati in maniera molto più attenta e in funzione del ruolo.

L’unico ‘aiuto’ concesso dalla lega è quello relativo ai giovanissimi: gli atleti nati successivamente al primo gennaio 1998 potranno essere utilizzati senza limitazioni di numero e senza necessità di inserimento nella lista.

I classe ’98 a questo punto diventano più appetibili. E uno dei principali interessi, almeno dalle parti di via della Palazzina, riguarda il possibile secondo prestito di Bismark Ngissah dal Chievo Verona. Un sondaggio con il club veronese è stato già fatto ma il ragazzo sembra intenzionato ad aspettare una proposta dalla serie B che tarda ad arrivare. Nei prossimi giorni si potrebbe assistere a un ritorno di fiamma con la Viterbese, magari con la promessa di un maggior minutaggio partendo alle spalle dei titolarissimi.

Oltre alla punta ghanese la società sta monitorando anche la possibilità di acquisire altri ’98 in prestito, mentre altri calciatori (sia under che over) saranno ufficializzati tra domani e venerdì.

Il tutto mentre ieri pomeriggio sono stati annunciati il prestito di Roberto Pini all’Arzachena e l’accordo biennale con Paolo Valagussa, nato nel ’93 e nelle ultime due stagioni in forza al Gubbio. Prima, il calciatore milanese ha vestito la maglia del Renate in serie C, quella dell’Entella in serie B e quella del Monza in altre tre stagioni in serie C (in sette stagioni da professionista ha totalizzato 168 presenze e 19 reti).

Per il momento la lista gialloblù comprende 13 giocatori, dieci over (Sini, Rinaldi, Atanasov, De Vito, De Giorgi, Valagussa, Cenciarelli, Benedetti, Jefferson e Roberti) e tre under (Micheli, Messina e Vandeputte), ai quali la società ne andrà ad aggiungere almeno altri quattro prima della partenza per il ritiro di Chianciano Terme. Il primo di questi dovrebbe essere l’ex Matera Nicola Strambelli, primo vero big in entrata.

Tra gli ex da registrare la partenza di Matteo Gallo, oggetto misterioso d’inizio stagione, per la serie A maltese (Mosta Fc) e il sempre più probabile approdo di Elio Calderini al Catanzaro. Luca Baldassin, infine, si allena ormai da cinque giorni col Chievo Verona nel ritiro di Pejo e sogna la conferma di Lorenzo D’Anna per il prossimo campionato di serie A.

Samuele Sansonetti

11 luglio, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR