Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Venezia - In manette un 35enne - Era considerato un detenuto modello

Ammazza di botte la moglie mentre sta ai domiciliari

Condividi la notizia:

Violenza sulle donne

Violenza sulle donne

Venezia – Ammazza di botte la moglie mentre sta ai domiciliari, in manette un 35enne. Era agli arresti casalinghi dal 2014. Lʼomicidio è avvenuto intorno alle 7 nellʼabitazione della coppia. 

Vittima una donna di 37 anni, Maria Beccarello, uccisa dal marito, il 35enne Natalino Boscolo Zemello, a Cavarzere, nel Veneziano. La donna è stata massacrata di botte. L’uomo, che si trovava agli arresti domiciliari dal 2014 per tentata estorsione, è stato arrestato dai carabinieri.

E’ stato lo stesso uomo a chiamare i soccorsi, ma al loro arrivo la donna era già deceduta. Le autorità hanno riferito che, fino a oggi, l’omicida si era dimostrato “un detenuto modello”. Secondo alcuni testimoni, la coppia era da tempo protagonista di dissidi e litigi.


Condividi la notizia:
8 agosto, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR