--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Coppa Italia - Impresa formidabile dei laziali, che battono l’Ascoli 4-0 e accedono al terzo turno eliminatorio da giocare il 12 agosto al Ferraris

Avanti Viterbese, domenica c’è la Samp!

di Samuele Sansonetti
Sport - Calcio - Viterbese - Alessio Zerbin
Sport – Calcio – Viterbese – Alessio Zerbin
Sport - Calcio - Viterbese - Il match contro l'Ascoli

Sport – Calcio – Viterbese – Il match contro l’Ascoli

Sport - Calcio - Viterbese - I tifosi gialloblù ad Ascoli

Sport – Calcio – Viterbese – I tifosi gialloblù ad Ascoli

Sport - Calcio - La curva dei tifosi dell'Ascoli

Sport – Calcio – La curva dei tifosi dell’Ascoli

Ascoli – Viterbese 0-4 (al primo tempo 0-2).

ASCOLI (3-5-2)Lanni; Padella, Brosco, Mengoni; Kupisz, Addae, Buzzegoli, Cavion, Mignanelli; Ganz, Beretta.
Panchina: D’Egidio, De Santis, Diop, Quaranta, Parlati, Valeau, Castellano, Martinho, Baldini, Tassi, Ventola.
Allenatore: Vincenzo Vivarini.

VITERBESE (4-3-2-1): Forte; De Giorgi, Rinaldi, Atanasov, De Vito; Cenciarelli, Damiani, Palermo; Vandeputte, Zerbin; Ngissah.
Panchina: Micheli, Messina, Roberti, Valagussa, Milillo, Otranto, Perri, Svidercoschi.
Allenatore: Giovanni Lopez.

MARCATORI: 34′ p.t. Ngissah (V), 38′ p.t. Zerbin (V), 28′ s.t. Vandeputte (V), 40′ s.t. Vandeputte (V).

Arbitro: Luca Massimi di Termoli.
Assistenti: Giuseppe Macaddino di Pesaro e Vittorio Di Gioia di Nola.
Quarto ufficiale: Juan Luca Sacchi di Macerata.


Un’impresa formidabile. Che consegna ai gialloblù il diritto di affrontare la Sampdoria al Luigi Ferraris.

Dalla serie C alla serie A il passo è breve, almeno in coppa Italia. Dopo aver battuto il Rende la Viterbese fa lo stesso anche con l’Ascoli e accede al terzo turno eliminatorio della competizione nazionale.

Da domenica prossima entrano in scena le prime big (Udinese, Torino, Genoa e via dicendo) e anche se l’incontro sulla carta è totalmente squilibrato per i ragazzi di Giovanni Lopez sarà una vetrina importantissima, di quelle che non capitano tutti i giorni e nemmeno in tutte le stagioni.

Il 12 agosto c’è Sampdoria – Viterbese, dunque. E i laziali ci arrivano grazie alla splendida vittoria per 4-0 contro la squadra di Vincenzo Vivarini, giunta 18esima nell’ultimo campionato di serie B e non certo l’ultima arrivata.

A firmare il successo, tra l’entusiasmo dei tifosi ospiti accorsi al Del Duca, Zerbin e Ngissah nel primo tempo e una doppietta di Vandeputte, finalmente tornato decisivo, nella ripresa. Da applausi.

Il percorso dei laziali in coppa Italia continua con estremo merito. E per i supporter della Tuscia entrare al Ferraris da tifosi della Viterbese non è più un sogno.

Samuele Sansonetti

4 agosto, 2018

1 commento »

Leave a comment

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

  1. 4 agosto 2018 alle 19:58 | - > restaniciccozzicampani commenta:

    Troppa grazia. Ovviamente è calcio d’agosto. Però che bella soddisfazione, mai vinto con l’Ascoli negli incontri ufficiali precedenti. Quattro pallini al del Duca…e ora una vetrina al Ferraris…

RSS feed for comments on this post.

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR