--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Sostituirà Giuseppe Paduano. L'attuale comandante andrà alla direzione centrale per l'emergenza al Viminale: “Lascio a Viterbo un pezzo di cuore”

Emanuele Pianese nuovo comandante dei vigili del fuoco

di Michele Mari
Condividi la notizia:

Emanuele Pianese

Emanuele Pianese

Il comandante dei vigili del fuoco Giuseppe Paduano

Il comandante dei vigili del fuoco Giuseppe Paduano

Viterbo –  Emanuele Pianese sarà il nuovo comandante dei vigili del fuoco di Viterbo. Sostituirà Giuseppe Paduano, in carica nel capoluogo dal 15 settembre 2015.

 Pianese arriverà a Viterbo mentre Paduano approderà alla direzione centrale dell’emergenza di Roma.

“Lascio un pezzo di cuore a Viterbo – commenta Giuseppe Paduano – c’è anche un po di tristezza. Ma questo è il nostro lavoro. E’ stata emanata la mobilità dei dirigenti e dopo il 20 settembre sarò destinato ad altro incarico”. Paduano andrà alla direzione centrale dell’emergenza al Viminale dopo circa tre anni di permanenza a Viterbo.

“Qui a Viterbo – continua Paduano – è stata una esperienza unica, con una città bellissima. L’apertura della nuova caserma, anche se soltanto per metà, è stata una enorme soddisfazione anche se una grande fatica. Per questo devo ringraziare tutti quelli che mi hanno aiutato; il personale ha fatto molto di più di quello che doveva fare. C’è malinconia, devo essere sincero, è una realtà che mi dispiace lasciare. Credo di portare via da Viterbo tante cose come credo di lasciarne, spero, altrettante. Credo di aver contribuito a far diventare il comando di Viterbo una realtà migliore e di aver contributo a dare alla città un’immagine che merita”.

Una delle emergenze in cui il comando di Viterbo ha operato in prima linea, durante la direzione di Giuseppe Paduano, è stato il terremoto ad Amatrice nell’agosto 2016.

“Una delle cose che ricordo con maggiore soddisfazione – conclude Giuseppe Paduano – è stato il terremoto ad Amatrice, dove il personale di Viterbo, nei primi giorni del sisma, ha diretto le operazioni. Deve essere una soddisfazione per me, ma sopratutto un orgoglio per la città di come è stata condotta l’operazione dell’emergenza”.

A Giuseppe Paduano subentrerà Emanuele Pianese, che dalla fine di settembre sarà il nuovo comandante di Viterbo.

Pianese, nominato dirigente nel 2010, ha diretto il comando di Vercelli, e poi ha lavorato nella direzione centrale dell’emergenza di Roma. Si è laureato in ingegneria nucleare nel 1992, poi nel 1994 è entrato a far parte del corpo nazionale dove dal 1995 al 2008, prima come funzionario addetto, poi come responsabile, ha operato nel laboratorio centrale nucleare/radiologico dei vigili del fuoco a Roma.

Ha partecipato ai più significativi interventi dei pompieri con la presenza di radiazioni ed è stato impegnato nel comando di Roma come funzionario.

In questo riassetto dirigenziale dei vigili del fuoco, Gennaro Tornatore, anche lui ex comandante di Viterbo, assumerà l’importante incarico di comandante dell’Isa (Istituto superiore antincendi) a Roma.

Michele Mari


Condividi la notizia:
11 agosto, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR