Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Ladispoli - Carabinieri - Fuggiti i due responsabili - Le forze dell'ordine hanno avviato le ricerche

Gli danno una bottigliata in testa e gli rubano il telefono

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Ladispoli – Gli danno una bottigliata in testa e gli rubano il telefono.

I carabinieri della compagnia di Civitavecchia hanno denunciato in stato di libertà 2 cittadini marocchini per i reati di rapina e lesioni personali.

Nello specifico – si legge nella nota delle forze dell’ordine -, i carabinieri della stazione di Ladispoli sono intervenuti nella serata di ieri a seguito della richiesta del personale sanitario del 118 in un locale della zona, dove un uomo era stato soccorso a seguito di ferite da arma da taglio.

Lo stesso avrebbe raccontato ai militari di essere stato aggredito da due connazionali mentre si trovava all’interno di una sala slot.

Dopo averlo colpito con un fendente all’emitorace e con una bottigliata alla testa gli avrebbero sottratto il telefono cellulare per poi dileguarsi.

L’uomo avrebbe fornito una precisa descrizione degli aggressori.

I militari, acquisite le immagini del sistema di videosorveglianza, hanno identificato i due aggressori e avviato le ricerche, ma al momento risultano irreperibili.


Condividi la notizia:
9 agosto, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR