Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Catturata la banda, ma uno dei tre complici è fuggitivo

Passanti picchiati e rapinati alla stazione di Termini

Roma - La banda di rapinatori ripresa dalla videosorveglianza

Roma – La banda di rapinatori ripresa dalla videosorveglianza

Roma - La banda di rapinatori ripresa dalla videosorveglianza

Roma – La banda di rapinatori ripresa dalla videosorveglianza

Roma - La banda di rapinatori ripresa dalla videosorveglianza

Roma – La banda di rapinatori ripresa dalla videosorveglianza

Roma – Paura alla stazione Termini dove una banda di rapinatori aspettava i passanti all’uscita del fast food Mc Donalds di via Giolitti per pestarli e derubarli. 

Grazie alle telecamere della videosorveglianza, due dei rapinatori sono finiti in manette. Si tratta di un 18enne tunisino e di un 30enne egiziano, entrambi con precedenti.

Si cerca il terzo complice, un 22enne anche lui  egiziano, denunciato a piede libero in quanto per ora si è reso irreperibile. 

 

Con calci e pugni derubavano turisti e passanti all’uscita del locale per sottrarli gioielli e portafogli. Nel giro di appena tre giorni hanno messo a punto due rapine.

La banda non si sarebbe fermata nemmeno davanti al via vai di persone che guardavano la scena in una zona affollata come quella della stazione principale della capitale.

 La prima rapina è avvenuta lo scorso 4 agosto in via Giolitti. Vittima uno straniero, che si trovava in compagnia di altri amici quando è stato rapinato e picchiato dalla banda. Ora il ragazzo si trova in ospedale ricoverato per le lesioni subite, tra cui una frattura dell’orbita.

L’altro episodio di violenza e rapina reale invece al 7 agosto. Questa volta vittima della banda dei rapinatori è stata una coppia, al ragazzo aggredito è stata strappata una collana che aveva al collo.

13 agosto, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR