Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Coppa Italia - I laziali di Lopez sfidano Quagliarella e compagni al Ferraris - Fischio d'inizio alle 20,30 davanti a 400 tifosi ospiti

Sampdoria – Viterbese, notte da favola

di Samuele Sansonetti

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - L'esultanza dei gialloblù

Sport – Calcio – Viterbese – L’esultanza dei gialloblù

Sport - Calcio - Viterbese - Francesco Forte

Sport – Calcio – Viterbese – Francesco Forte

Sport - Calcio - Viterbese - Lo striscione dei tifosi

Sport – Calcio – Viterbese – Lo striscione dei tifosi fuori dallo stadio

Genova – “Con quella faccia un po’ così, quell’espressione un po’ così, che abbiamo noi prima di andare a Genova” cantava Paolo Conte a metà degli anni ’70, dedicando alla città ligure uno dei suoi principali successi musicali.

La canzone del cantautore di Asti richiama una piacevole malinconia che si abbina alla perfezione a quella che proveranno i tifosi più affezionati alla Viterbese, pensando che pochi anni fa la squadra laziale se la batteva con Cerveteri, Monterotondo e Montecelio in Eccellenza mentre stasera sarà protagonista in uno dei tempi del calcio italiano.

Che scalata quella della Viterbese targata Camilli, che sogna la serie B ed è già salita più volte alla ribalta nazionale tra scudetto di serie D, finale di coppa italia di serie C e partite storiche come quella dei playoff sul campo del Pisa, vinta per 3-2 davanti a 10mila tifosi locali infuriati.

Stasera c’è un’altra notte da favola e poco importa se il risultato sembra già scritto, la squadra della Tuscia se la vedrà con la Sampdoria di Marco Giampaolo per il terzo turno eliminatorio di coppa Italia. Due categorie di differenza ma partendo sempre dallo 0-0.

Una vetrina incredibile per gli ospiti, molti dei quali non hanno mai affrontato una squadra di serie A in partite ufficiali così come la Viterbese, all’esordio assoluto contro una formazione di massima serie.

Non è la prima volta invece per Giovanni Lopez: l’allenatore gialloblù, tra campo e panchina, l’ha affrontata 14 volte di cui tre da allenatore (come secondo di Edy Reja alla Lazio) e 11 da calciatore, con un bilancio complessivo di sette vittorie, tre pareggi e quattro sconfitte.

Stasera la sfida sarà molto più squilibrata ma per la Viterbese aver raggiunto questa partita è già un traguardo straordinario. Poi si sa, il calcio d’estate regala spesso sorprese e in una notte d’agosto continuare a sognare è più che lecito.

Capitolo formazioni. La Samp si affiderà al 4-3-1-2 già collaudato nel corso delle amichevoli e puntando forte su Fabio Quagliarella, rientrato da un piccolo problema fisico e candidato all’ennesima stagione da doppia cifra (l’anno scorso il centravanti arrivò quarto nella classifica dei marcatori di serie A, per la gioia dei blucerchiati e dei fantallenatori italiani).

Per la Viterbese è quasi scontata la conferma del 4-3-2-1 che sabato 4 agosto ha battuto l’Ascoli: difesa e centrocampo saranno riproposti in toto mentre in attacco c’è il neoarrivato Alessandro Polidori che scalpita per una maglia da titolare. Con l’ex Arezzo è possibile anche il doppio centavanti a discapito di uno tra Vandeputte e Zerbin.

Il fischio d’inizio è in programma alle 20,30 e per arbitrare l’incontro è stato designato Gianluca Aureliano di Bologna. L’arbitro sarà assistito da Christian Rossi di La Spezia e Marcello Rossi di Novara con Fabio Piscopo di Imperia quarto ufficiale. Anche in questo turno il regolamento rimane lo stesso: in caso di pareggio al termine dei novanta minuti regolamentari sono previsti i tempi supplementari e gli eventuali calci di rigore.

Samuele Sansonetti


Sampdoria – Viterbese
le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Linetty, Praer, Jankto; Ramirez; Defrel, Quagliarella.
Panchina: Rafael, Belec, Vieira, Sala, Barreto, Caprari, Leverbe, Verre, Tavares, Ferrari, Stijepovic, Rolando, Kownacki.
Allenatore: Marco Giampaolo.

VITERBESE (4-3-2-1): Forte; De Giorgi, Atanasov, Rinaldi, De Vito; Palermo, Damiani, Cenciarelli; Zerbin, Vandeputte; Ngissah.
Panchina: Micheli, Messina, Polidori, Roberti, Valagussa, Milillo, Otranto, Perri, Svidercoschi.
Allenatore: Giovanni Lopez.

Arbitro: Gianluca Aureliano di Bologna.
Assistenti: Christian Rossi di La Spezia e Marcello Rossi di Novara.
Quarto ufficiale: Fabio Piscopo.


Condividi la notizia:
12 agosto, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR