--

--

Ezio-mauro560x60

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Spaccio in centro - I carabinieri li hanno sorpresi in flagranza a valle Faul - Addosso anche 300 euro

Hashish a un minore, arrestati 17enne e 20enne

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Carabinieri

Carabinieri

Viterbo – Li hanno sorpresi in flagranza, mentre spacciavano droga a un minorenne.

Brillante intervento dei carabinieri di Viterbo nella serata di ieri. Durante i consueti controlli del territorio, i militari dell’arma hanno sorpreso due giovani cedere quindici grammi di hashish a un minore di sedici anni. Lo spaccio in pieno centro storico, in zona valle Faul.

Bloccati, i due pusher sono risultati essere un 17enne e un 20enne. Entrambi stranieri, il più grande sarebbe già noto alle forze dell’ordine.

Una volta sequestrata la droga, i carabinieri hanno proceduto alle perquisizioni. E addosso ai due stranieri avrebbero trovato anche trecento euro, tutti in banconote da piccolo taglio. Da cinque a venti euro.

Mentre il minore a cui è stato ceduto l’hashish è stato segnalato alla prefettura, i due spacciatori sono stati arrestati. Il 20enne, M.T., è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma di Viterbo. Mentre il 17enne, non essendo ancora maggiorenne, è stato trasferito nel centro di prima accoglienza per minori della capitale.

10 agosto, 2018

    • Altri articoli

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR