--

--

Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Good news - Roma - La lettera di Giotto, il cane adottato dopo sei anni nei boschi viterbesi, scritta dal suo nuovo proprietario Gianfranco

“Ho ancora tanta paura, ma ho trovato una famiglia serena…”

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Animali - Giotto e il suo proprietario

Animali – Giotto e il suo proprietario

Roma – Riceviamo e pubblichiamo – Ho letto l’articolo su di me.

Eccomi, sono Giotto insieme al mio padrone. Pardon, meglio definirlo compagno di momenti fatti di coccole e passeggiate, anche se non posso camminare più di tanto.

Ho ancora tanta paura. Mi spaventano tutti, ho il terrore delle biciclette e dei carrelli della spesa così come dei bambini che urlano. Poi, quando torno a casa con il mio compagno, allora mi rilasso perché mi sento in un luogo protetto.

Vorrei ringraziare tutti i volontari, nessuno escluso, di Musi sereni che mi hanno permesso di trovare pace in una famiglia serena. Ciao a tutti da Giotto.

Gianfranco
Proprietario di Giotto


La storia: Cane adottato dopo sei anni nei boschi, la seconda vita di Giotto


Good news

Chiediamo a tutti i lettori di segnalare ogni esperienza positiva che li ha coinvolti o che ha coinvolto i loro cari.

Episodi belli da raccontare, situazioni critiche che si sono concluse con un lieto fine, ringraziamenti a chi lavora nelle strutture pubbliche o private. Insomma momenti belli e racconti di vita su ciò che funziona bene a Viterbo e in tutta la Tuscia.

Basta azionare il telefonino, fotografare e scrivere due righe con nome e cognome inviandole alla redazione, specificando se si vuole essere citati nell’articolo e/o come autori delle foto, e far riferimento all’iniziativa “Good news”. In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico. Le foto e i video devono essere realizzate da chi fa la segnalazione. 

Puoi inviare foto, video e segnalazioni a redazione@tusciaweb.it. In questo caso i testi vanno inviati in allegato in word.

Puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.

Insieme potremo fare un giornale sempre più efficace e potente al servizio dei cittadini della Tuscia. I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.

Tutti i materiali inviati alla redazione, attraverso qualsiasi forma e modalità, si intendono utilizzabili in ogni forma e modo e pubblicabili. I materiali non vengono restituiti. Le foto verranno marchiate con “Tusciaweb copyright”.

12 settembre, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR