Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bagnoregio - Carabinieri sulle tracce di tre persone dell'Est che sabato hanno provato a rubare in una casa ma sono stati messi in fuga dalle urla di madre e figlia - Poco prima avevano messo a segno un colpo in un appartamento

E’ caccia alla banda della Bmw bianca

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Bagnoregio – E’ caccia alla banda della Bmw bianca.

Hanno messo a segno un colpo e provato a rubare in una casa alle porte del centro di Bagnoregio ma, in quest’ultimo caso, sono stati messi in fuga dalle urla di una donna e di sua figlia.

Ora sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia di Montefiascone per risalire all’identità di tre persone che, sabato sera, hanno seminato il panico a Bagnoregio.

Da quanto si apprende, due uomini sono scesi da una Bmw bianca station wagon per entrare in una casa che si trova sulla strada che da Bagnoregio porta a Lubriano.

I malviventi però si sono trovati di fronte madre e figlia che hanno iniziato a urlare richiamando anche l’attenzione dei vicini che con il loro arrivo hanno messo in fuga i ladri, scappati grazie a un terzo complice che li aspettava in macchina.

Auto che era stata notata poco prima nei pressi di un appartamento da dove sono stati portati via monili d’oro.

Un’auto inoltre è stata trovata coi vetri rotti e senza cric, forse usato successivamente per i furti.

Sono in corso le indagini dei militari.

 

 


Condividi la notizia:
25 settembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR