--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cultura - Domenica 23 settembre presso il museo Ferrante Rittatore Vonwiller

A Farnese va in scena la Grande Guerra

Condividi la notizia:

Cinema - Sul set del film la Grande Guerra di Mario Monicelli

Cinema – Sul set del film la Grande Guerra di Mario Monicelli

Cinema - Sul set del film la Grande Guerra di Mario Monicelli

Cinema – Sul set del film la Grande Guerra di Mario Monicelli

Cinema - Sul set del film la Grande Guerra di Mario Monicelli

Cinema – Sul set del film la Grande Guerra di Mario Monicelli

 

Farnese – Riceviamo e pubblichiamo – Dopo la mostra su Mario Maffei allestita nel 2013 nel museo di Farnese, curata da Luciano Frazzoni e da Stefano Maffei, figlio di Mario, con materiale inedito dell’archivio privato della famiglia del regista, domenica 23 settembre 2018 verrà presentato il libro “La Grande Guerra” (In Alto edizioni), a cura di Lucia Baldini con un testo di Daniele Costantini.

Il volume presenta foto inedite tratte dai negativi originali, scattate da Mario Maffei sul set del film di Mario Monicelli “La Grande Guerra”, di cui è stato aiuto regista. Oltre ad alcune scene del film (vincitore del Leone d’oro al festival del Cinema di Venezia, tre David di Donatello e due Nastri d’argento), si possono ammirare intensi ritratti dei protagonisti Alberto Sordi, Vittorio Gassman e Silvana Mangano, e di altri attori come Bernard Blier, Romolo Valli, Tiberio Murgia, Folco Lulli, Nicola Arigliano, il grande alpinista Achille Compagnoni e il pugile Tiberio Mitri.

Il libro, già presentato a Roma, Viareggio, Bolsena nell’ambito di Bolsena Photo Festival 2018, è curato dalla fotografa Lucia Baldini e fa parte di una collana che vuole proporre piccoli tesori dormienti nei cassetti. E proprio da una scatola conservata in un cassetto della famiglia Maffei sono state “ritrovate” queste foto che costituiscono una importantissima testimonianza di un momento d’oro del cinema italiano, e che contribuiscono a far conoscere il lavoro fondamentale svolto da Mario Maffei come aiuto regista al fianco di Monicelli. Le fotografie sono precedute da uno scritto del regista e autore Daniele Costantini, amico della famiglia Maffei, che ricostruisce l’ambiente culturale degli anni ’50-‘70 di una zona di Roma, facente capo a via dei Giornalisti, dove ricordi personali si affiancano a considerazioni sull’arte di fare cinema.

Presenteranno il libro la curatrice Lucia Baldini e Stefano Maffei, figlio di Mario, coordinerà l’incontro Luciano Frazzoni, direttore del Museo di Farnese.

Museo civico “Ferrante Rittatore Vonwiller”


Condividi la notizia:
22 settembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR