Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

Lezioni-di-democrazia-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Carabinieri - Il minore, 17enne, è stato portato in un centro di accoglienza a Roma, il maggiorenne nelle camere di sicurezza della caserma

Fratelli giovanissimi trovati con hashish e cocaina, arrestati

Carabinieri

Carabinieri

Viterbo – Fratelli giovanissimi trovati con hashish e cocaina, arrestati.

Durante la notte, i carabinieri del Norm della compagnia di Viterbo, nel corso di un servizio per prevenire il fenomeno dello spaccio tra i giovanissimi assuntori della provincia, hanno fermato due fratelli, perché insospettiti dal loro atteggiamento molto attento e guardingo durante gli spostamenti.

Hanno deciso così di bloccarli e di perquisirli, anche nelle loro abitazioni, all’esito delle quali i carabinieri hanno trovato 19 grammi di cocaina e 170 grammi di hashish suddivise in dosi.

Al termine delle operazioni di polizia giudiziaria i due giovanissimi sono stati arrestati. Il maggiorenne è stato portato nelle camere di sicurezza della compagnia di Viterbo, mentre il minorenne di 17 anni nel centro di prima accoglienza Virginia Agnelli di Roma.

 

14 settembre, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR