--

--

Pigi-Battista-560x60

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Carabinieri - Il minore, 17enne, è stato portato in un centro di accoglienza a Roma, il maggiorenne nelle camere di sicurezza della caserma

Fratelli giovanissimi trovati con hashish e cocaina, arrestati

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Carabinieri

Carabinieri

Viterbo – Fratelli giovanissimi trovati con hashish e cocaina, arrestati.

Durante la notte, i carabinieri del Norm della compagnia di Viterbo, nel corso di un servizio per prevenire il fenomeno dello spaccio tra i giovanissimi assuntori della provincia, hanno fermato due fratelli, perché insospettiti dal loro atteggiamento molto attento e guardingo durante gli spostamenti.

Hanno deciso così di bloccarli e di perquisirli, anche nelle loro abitazioni, all’esito delle quali i carabinieri hanno trovato 19 grammi di cocaina e 170 grammi di hashish suddivise in dosi.

Al termine delle operazioni di polizia giudiziaria i due giovanissimi sono stati arrestati. Il maggiorenne è stato portato nelle camere di sicurezza della compagnia di Viterbo, mentre il minorenne di 17 anni nel centro di prima accoglienza Virginia Agnelli di Roma.

 

14 settembre, 2018

    • Altri articoli

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR