Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Il deficit/pil salirà al 2,4% - Di Maio: "E' la manovra del cambiamento"

Governo, approvata la manovra finanziaria

Condividi la notizia:

Il governo Conte al Quirinale

Il governo Conte al Quirinale

Roma – Raggiunto l’accordo sul deficit al 2,4% del Pil.

Il consiglio dei ministri, dopo lunghi vertici, ha approvato il documento di programmazione economica finanziaria.

Saranno 27 miliardi di euro a comporre la manovra in cui sono previsti la riforma della legge Fornero, il reddito e le pensioni di cittadinanza, i fondi per i risparmiatori colpiti dalle crisi bancarie, gli investimenti e il calo delle tasse per gli autonomi.

Soddisfatti Matteo Salvini e Luigi di Maio che hanno dichiarato: “Accordo raggiunto con tutto il governo sul 2,4%.  E’ la manovra del cambiamento”. 

“Per la prima volta lo stato è dalla parte dei cittadini – ha aggiunto Di Maio su Facebook – . Per la prima volta non toglie, ma dà. Gli ultimi sono finalmente al primo posto perché abbiamo sacrificato i privilegi e gli interessi dei potenti”.

Ora la manovra sarà esaminata dal Quirinale per avere il via libera definitivo.


Condividi la notizia:
28 settembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR