Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Cultura - Il 19 settembre alle 19 presentando corsi e docenti per il prossimo anno - La direttrice artistica Canfora: "Offerta formativa ampia e trasversale, venite a trovarci"

Il teatro Caffeina apre le porte

Condividi la notizia:

Viterbo - Annalisa Canfora

Viterbo – Annalisa Canfora

Annalisa Canfora

Annalisa Canfora

Viterbo – Il teatro Caffeina apre le porte, il 19 settembre alle 19. Il giorno in cui la direttrice artistica Annalisa Canfora presenterà i corsi e i docenti per l’anno accademico 2018/2019.

“Dopo il successo del primo anno – spiega Canfora -, a ottobre ripartono i corsi i corsi di Teatro e arti sceniche del Teatro Caffeina con un corpo docenti altamente qualificato e di grandissima esperienza. Sono previsti corsi monosettimanali, workshop, stage intensivi per dilettanti e professionisti, adulti e bambini.

I nostri corsi si rivolgono a tutti coloro che vogliono coltivare la passione del teatro, imparando e perfezionando l’arte della recitazione in un ambiente protetto e vivace.

Improntati sul gioco e sul lavoro di gruppo, i corsi sono pensati per consentire agli allievi un’evoluzione graduale e guidata, dai primissimi passi sino al raggiungimento di livelli avanzatissimi. Sono strutturati per aree didattiche e perseguono un obbiettivo di crescita artistica e personale dei partecipanti”.

Ampia la proposta formativa: “Un laboratorio base per principianti (monosettimanale di tre ore), laboratorio intermedio (per gli allievi che hanno partecipato al laboratorio base o allievi che possano dimostrare una precedente esperienza formativa – monosettimanale di tre ore -; Laboratorio di dizione e tecnica vocale (monosettimanale di 2 ore), laboratorio bambini da 6 a 10 anni – monosettimanale di un’ora e mezza.

Poi il laboratorio bambini da 10 a 13 sempre monosettimanale di un’ora e mezza. Quindi Drammaturgia (scrivere il teatro, monosettimanale di 2 ore.

Gli atelier “Leggere i classici”, laboratorio di lettura espressiva da Dante a Calvino (un incontro mensile, domenicale, di tre ore), Lo spettatore intelligente/capire il teatro (laboratorio di storia del Teatro e analisi del teatro contemporaneo, una guida per diventare pubblico consapevole).

Sono previsti Workshop di Alta Formazione per professionisti, tenuti da maestri della scena nazionale e internazionale, a numero chiuso e previa selezione curriculum”.

Canfora, da anni docente dell’accademia del teatro Brancaccio, spiega l’obiettivo dei corsi: “Vogliamo presentare alla città un’offerta formativa ampia e trasversale per arrivare a costruire un nuovo pubblico e nuovi fruitori del teatro. Aprendo a tutti, dai 3 ai 90 anni.

Con l’open day vogliamo proprio vedere la richiesta che viene dal territorio e parlare alla città. Porterò la mia esperienza e con me ci saranno docenti qualificati perché, come per la stagione teatrale, abbiamo un’impostazione alta dell’offerta pur con laboratori per non professionisti. E’ il nostro lavoro per il territorio – conclude Canfora – per avvicinare la città al teatro. Coinvolgendo la gente che invito a partecipare alla giornata perché c’è davvero tanto da scoprire”.


Condividi la notizia:
10 settembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR