--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montalto di Castro - La conducente dell'auto indagata per lesioni colpose, guida in stato d'ebrezza e senza patente

In coma la donna investita, è stata operata alla testa

Condividi la notizia:

Carabinieri ed eliambulanza

Carabinieri ed eliambulanza

Montalto di Castro – Era ubriaca e senza patente la donna che ha investito una 70enne a Montalto di Castro, secondo le forze dell’ordine.

I carabinieri hanno chiuso le indagini nel giro di poche ore, tanto da aver già inviato un’informativa alla procura di Civitavecchia. I reati ipotizzati a carico della 40enne di nazionalità italiana sono – per il momento – lesioni colpose, guida in stato d’ebrezza e guida senza patente. L’indagata è a piede libero.

È invece in coma farmacologico la donna travolta dalla Volkswagen Polo in via Tirrenia. È arrivata al policlinico Gemelli di Roma in codice rosso e nella notte tra mercoledì e giovedì ha subito un delicato intervento chirurgico alla testa. La prognosi è riservata.

L’investimento intorno alle 18 di mercoledì, mentre la 70enne stava attraversando la strada. Viene scaraventata sull’asfalto, dove batte il capo, dopo un impatto violentissimo con l’auto. La conducente della Polo, stando alla ricostruzione dei carabinieri, effettuata anche attraverso le testimonianze dei presenti, si sarebbe fermata per poi darsi alla fuga al sopraggiungere dell’ambulanza.

I sanitari del 118 hanno chiesto l’entrata in azione anche dell’elisoccorso, che però non è riuscito ad alzarsi in volo a causa delle avverse condizioni meteo.

Immediato è stato l’intervento pure dei militari dell’Arma che, dopo aver eseguito i rilievi, hanno avviato le indagini. Nel giro di poche ore la Volkswagen Polo è stata individuata a lato di una strada a diversi metri di distanza dal luogo dell’investimento. Abbandonata, è stata sequestrata. Era invece a casa, dove i carabinieri l’hanno trovata, la 40enne che sarebbe stata alla guida dell’auto. Sottoposta all’etilometro è risultata ubriaca. E anche senza patente.


– Donna investita con l’auto, è grave


Condividi la notizia:
21 settembre, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR